Gualdo Tadino vola a Expo 2015, tre le opere esposte a Milano - Tuttoggi

Gualdo Tadino vola a Expo 2015, tre le opere esposte a Milano

Redazione

Gualdo Tadino vola a Expo 2015, tre le opere esposte a Milano

Una tavola di Matteo da Gualdo e due maioliche a lustro da domani nella mostra "Il Tesoro d'Italia", a cura di Vittorio Sgarbi
Gio, 21/05/2015 - 17:26

Condividi su:


Gualdo Tadino vola a Expo 2015, tre le opere esposte a Milano

Gualdo Tadino vola all’Expo 2015. E’ in programma venerdì 22 maggio, alle ore 11, l’atteso evento culturale promosso nell’ambito dell’Esposizione Mondiale “Expo Milano 2015 – Nutrire il pianeta, energia per la vita”, su incarico della Regione Lombardia.

Nell’area Expo, fino al 31 ottobre, nell’importante padiglione “Eataly”, verra’ inaugurata la mostra dal titolo “Il Tesoro d’Italia”, a cura di Vittorio Sgarbi, con la piena condivisione dell’imprenditore Oscar Farinetti.

L’esposizione di 250 capolavori dell’arte italiana e’ articolata per regioni, con una ricca rappresentazione di opere, tra pittura e scultura, che vanno dal Trecento ai giorni nostri. E saranno tre le opere del patrimonio culturale di Gualdo Tadino, presenti da domani nella prestigiosa esposizione internazionale di Milano. Tre opere che compongono le collezioni dei musei Rocca Flea e Opificio Rubboli, selezionate personalmente dallo stesso Sgarbi.

L’operazione e’ stata resa possibile grazie alla sinergia tra l’Amministrazione comunale e il Polo Museale della citta’ diretto da Catia Monacelli. Nel dettaglio saranno esposte: la preziosa tavola dipinta su fondo oro di Matteo da Gualdo, capostipite di una singolare famiglia di notai-pittori, attivo nella seconda metà del Quattrocento, raffigurante l’Albero genealogico della stirpe di David e due magnifiche maioliche a lustro della Società Ceramica Umbra – Paolo Rubboli, progettate da Aldo Ajò e lustrate dai fratelli Lorenzo e Alberto Rubboli alla fine degli anni ‘20 del Novecento.

Una vetrina straordinaria per le opere della tradizione culturale di Gualdo Tadino, protagoniste all’esposizione universale Expo 2015, con un bacino d’utenza stimato intorno alle 10mila presenze giornaliere.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!