Gualdo Tadino ha il suo ambasciatore per il turismo itinerante, è Agostino Caputo - Tuttoggi

Gualdo Tadino ha il suo ambasciatore per il turismo itinerante, è Agostino Caputo

Redazione

Gualdo Tadino ha il suo ambasciatore per il turismo itinerante, è Agostino Caputo

L'Amministrazione comunale ha scelto il presidente dell’Associazione Eventi e Viaggi in camper
Mar, 26/07/2016 - 13:56

Condividi su:


Gualdo Tadino ha il suo ambasciatore per il turismo itinerante, è Agostino Caputo

Agostino Caputo, presidente dell’Associazione Eventi e Viaggi in camper, è il nuovo ambasciatore per il turismo itinerante a Gualdo Tadino. La sua nomina è avvenuta oggi (martedì 26 luglio) nella Sala Giunta del Municipio Comunale. Ad annunciare la notizia sono stati il sindaco Massimiliano Presciutti, l’assessore allo Sviluppo economico Giorgio Locchi e la direttrice del Polo Museale Catia Monacelli.

L’iniziativa nasce – ha sottolineato Locchinell’ottica di migliorare l’immagine della città, favorendo la promozione turistico-territoriale di Gualdo Tadino tra i camperisti. Diventeremo città amica di quest’ultimi, in controtendenza rispetto ad altri centri che snobbano un po’ questo tipo di turismo, che invece è in continua ascesa. Siamo felici che Agostino Caputo, con la sua Associazione, abbia accettato questa collaborazione insieme a Comune e Polo Museale. Una sinergia che ci auguriamo possa portare dei risultati positivi”.

Caputo, che svolgerà questo ruolo in forma volontaria e gratuita, con questo incarico avrà il compito di promuovere e valorizzare il territorio e gli eventi in programma a Gualdo Tadino, in un settore in via di sviluppo come quello del turismo itinerante, che numeri alla mano, secondo diversi studi realizzati (tra i quali quello dell’Università Ca’ Foscari di Venezia) coinvolge annualmente 5,6 milioni di persone con una spesa media per ogni camperista di 49 € al giorno.

Siamo felici per questa nuova nomina – ha dichiarato il sindaco Presciutti –. La competenza di Agostino e la sua professionalità saranno apprezzati dai camperisti, che verranno a visitare Gualdo Tadino e avranno l’occasione di scoprire bellezze naturali, artistiche e culturali del nostro territorio”. “Ringrazio l’Amministrazione comunale per l’opportunità che mi è stata concessa – ha detto il presidente di Eventi e Viaggi in camper Agostino Caputo -. Il turismo itinerante, a differenza di quello tradizionale, si muove durante l’arco dell’intero anno e non in specifici periodi. Un dato quindi molto importante da non sottovalutare. Da questo punto di vista Gualdo Tadino presenta le caratteristiche perfette per poter essere visitata dai camperisti ed io mi occuperò di promuovere al meglio il territorio, gli eventi e l’offerta culturale varia che la città presenta, grazie anche al sapiente lavoro svolto dal Polo Museale

Esprimo soddisfazione per il percorso intrapreso dall’Amministrazione Comunale di Gualdo Tadino – ha concluso la Direttrice del Polo Museale Catia Monacellie per la nomina di Agostino Caputo come ambasciatore del turismo itinerante. Come Polo Museale questo ci fa piacere, perché chi viene a Gualdo abbiamo potuto notare che visita tutti i nostri musei oltre alle bellezze artistiche e naturalistiche che il territorio possiede”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!