Gualdo Tadino, Mattarella dona una bandiera tricolore al sindaco Presciutti - Tuttoggi

Gualdo Tadino, Mattarella dona una bandiera tricolore al sindaco Presciutti

Redazione

Gualdo Tadino, Mattarella dona una bandiera tricolore al sindaco Presciutti

Il Presidente della Repubblica ha ringraziato i ragazzi del Servizio Civile di Gualdo Tadino autori del libro “Dal manganello nero alla matita tricolore” facendo recapitare il vessillo in Municipio
Mer, 15/06/2016 - 14:15

Condividi su:


Una gradita sorpresa è arrivata, nella giornata di martedì 14 giugno, al Municipio di Gualdo Tadino. Con una missiva di risposta al sindaco Massimiliano Presciutti, inviata della segreteria generale del Quirinale, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha voluto esprimere la sua vicinanza ai ragazzi del Servizio Civile (Federico Rughi, Cristina Bianconi e Francesco Rughi), autori del libro “Dal manganello nero alla matita tricolore”, che gli è stato recapitato pochi giorni fa.

Il Presidente Mattarella inoltre ha voluto gentilmente donare anche una bandiera tricolore al Comune di Gualdo Tadino. La bandiera in questione sarà custodita gelosamente in una bacheca dentro il Municipio Comunale e potrà essere ammirata dai cittadini gualdesi e dagli ospiti. Grande la gioia del primo cittadino Presciutti che ha voluto ringraziare il Presidente Mattarella. Questo il testo della lettera inviatagli oggi:

Ill. mo Presidente On. Sergio Mattarella, con la presente per ringraziarLa della gentilezza e celerità con cui ha risposto alla nostra missiva. E’ stata una grande emozione ricevere un plico con un’affrancatura così autorevole e scoprirne il contenuto ci ha riempito di gioia.I  ragazzi del Servizio Civile, autori del Libro, si sono sentiti orgogliosi della Sua attenzione. Per loro che si affacciano alla vita con fiducia, è importante avere la consapevolezza di non essere soli e che per portare avanti “giusti valori” possano contare sempre sul sostegno delle Istituzioni. Grazie per aver esaudito la nostra richiesta di un “Tricolore da parte Presidente della Repubblica”, che custodiremo con rispetto in una bacheca. Con la speranza che anche Lei possa vederlo, se un giorno vorrà farci l’immenso onore di venire a trovarci a Gualdo Tadino. Nell’esprimere i sentimenti della nostra più sincera gratitudine per l’attenzione dedicataci, Le rinnovo la mia grande stima per il suo operato, con la speranza di conoscerLa personalmente nel prossimo futuro

Grande soddisfazione, ovviamente, anche per i ragazzi del Servizi Civile (Federico Rughi, Cristina Bianconi e Francesco Rughi) autori del libro “Dal manganello nero alla matita tricolore” che hanno così ringraziato il Presidente Mattarella: 

Caro Presidente, è con stupore e profonda soddisfazione che abbiamo ricevuto la Sua risposta all’invio del nostro libro. In una società che dimentica abbiamo voluto generare uno stimolo a ricordare e maturare nuove riflessioni attraverso le memorie di coloro che hanno vissuto i momenti bui della nostra nazione. Orgogliosi della gentilezza dimostrataci custodiremo con attenzione ed affetto il simbolo della nostro Repubblica

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!