Gran Premio di Aragon, Petrucci parte dalla terza fila - Tuttoggi

Gran Premio di Aragon, Petrucci parte dalla terza fila

Mirco Diarena

Gran Premio di Aragon, Petrucci parte dalla terza fila

Il pilota ternano è nono a più di un secondo da Marquez | Domani alle 14.00 la gara
Sab, 26/09/2015 - 15:39

Condividi su:


Terza fila e nona posizione per Danilo Petrucci. Nel Gran Premio di Aragon la gara di Petrucci inizia alle 14.10 quando prende il via il primo turno di qualifiche. In quello che avrebbe dovuto essere un duello tutto italiano il Petrux “fa fuori” Dovizioso e vince Q1 con un tempo di 1’47.853 seguito a ruota dal compagno di squadra Hernandez. Solo terzo Andrea Dovizioso alle prese con problemi alla mappatura della sua ducati e costretto a guardare il secondo turno di qualifiche dal muretto dei box.

Nel Q2 Marquez mette subito le cose in chiaro realizzando la pole e il record della pista al primo giro con uno stratosferico 1’46.635. Danilo arranca in decima posizione girando sempre a più di un secondo dal pilota della Honda. Primo dei terrestri (secondo sulla griglia di partenza) finisce Jorge Lorenzo a 0.108 da Marc Marquez. Terzo posto per un sorprendente Andrea Iannone che all’ultimo giro mette il turbo e arriva in prima fila. Solo sesto il Dottore preceduto da Pol Espargaro e Dani Pedrosa. Proprio quando i commissari di pista si preparano alla pausa pranzo Danilo piazza il suo miglior tempo di giornata in 1’47.775 guadagnando una posizione e piazzando la sua ducati in terza fila. “Sono soddisfatto – ha detto Petruccci al termine delle qualifiche – la moto è divertente da guidare. Domani spero di rimanere nei dieci anche se dovrò stare attento a quelli che vengono da dietro”.

Numeri alla mano i tre tenores (Marquez, Lorenzo e Rossi) sembrano ancora una volta irraggiungibili ma c’è l’incognita meteo. La pioggia, prevista proprio per le 14.00 di domani, potrebbe cambiare nuovamente le carte in tavola. Sul bagnato lo squalo di Terni può recuperare posizioni portando la pinna della sua ducati vicino al podio. L’appuntamento quindi è per domani alle 14.00. Gli appassionati della motoGp si preparano a salire nuovamente sul divano con tanto di ombrello e danza propiziatoria.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!