Girava in centro ubriaco e con una mannaia in mano, fermato dalla polizia - Tuttoggi

Girava in centro ubriaco e con una mannaia in mano, fermato dalla polizia

Redazione

Girava in centro ubriaco e con una mannaia in mano, fermato dalla polizia

Paura nella tarda serata di lunedì a Terni, segnalazione di un cittadino permette alla polizia di individuare un 38enne che girava con una mannaia
Mar, 10/12/2019 - 10:36

Condividi su:


Girava in centro ubriaco e con una mannaia in mano, fermato dalla polizia

Allarme ieri sera a Terni per un uomo che girava per le vie del centro visibilmente ubriaco e con in mano una mannaia. A segnalare la cosa al 113, poco dopo le 22 di lunedì è stato un cittadino.

Nella telefonata alla polizia, l’uomo aveva riferito di aver visto una persona barcollante in via Garibaldi con grosso coltello in mano.

Una volante ha prontamente raggiunto la zona, intercettando l’uomo in questione in via Lungonera. Alla vista della polizia, questi ha tentato di disfarsi della mannaia, gettandola a terra. Gli agenti però l’hanno prontamente recuperata e sequestrata.

L’uomo – risultato poi essere un cittadino rumeno di 38 anni, residente a Terni ed incensurato – era visibilmente ubriaco e non ha fornito motivi sul possesso del coltello.

È stato quindi denunciato a piede libero per possesso di oggetti atti ad offendere ed è stato segnalato in Prefettura per stato ebbrezza molesta.


Condividi su:


Aggiungi un commento