I giovani del Canoa club ripuliscono sponde Tevere, raccolti oltre 200 kg di rifiuti - Tuttoggi

I giovani del Canoa club ripuliscono sponde Tevere, raccolti oltre 200 kg di rifiuti

Redazione

I giovani del Canoa club ripuliscono sponde Tevere, raccolti oltre 200 kg di rifiuti

Ven, 02/04/2021 - 13:59

Condividi su:


I giovani del Canoa club ripuliscono sponde Tevere, raccolti oltre 200 kg di rifiuti

Pasqua all'insegna del rispetto per l'ambiente da parte di atleti e futuri dirigenti del Club tifernate

Oltre 200 kg di rifiuti sono stati raccolti lungo le sponde del Tevere dai giovani atleti del Canoa Club di Città di Castello, che in vista della Pasqua hanno deciso di sacrificare diverse ore del proprio tempo libero per ripulire il fiume.

Andrea Lepri, Giulio Ventanni, Martino Beccari, Alessandro Cavargini, Federico Martinelli, insieme a Gregorio Giannini e Alberto Cavargini, a bordo delle canoe e armati di guanti, sacchi neri e attrezzatura adeguata, hanno portato a riva di tutto: dagli pneumatici danneggiati e ormai inservibili, alle batterie di auto scariche, passando per bottiglie di vetro, carta, pezzi di plastica, ferro e tanti altri rifiuti.

La zona passata in rassegna dagli improvvisati operatori ecologici è stata quella che va dal ponte del Tevere della E45 alla briglia del fiume Scatorbia.

Questi sono i futuri dirigenti del Canoa Club Città di Castello impegnati, grazie anche a Sogepu, per le pulizie di Pasqua – ha detto Sandro Paoloni, presidente del CCCC – e ne vado assolutamente fiero. Nonostante la pandemia questa è la seconda volta che nel 2021, i ragazzi del Canoa rifanno il look al “nostro Tevere”: un gesto nobile e importante soprattutto perché realizzato da giovani, quelli che avranno ruoli di primo piano nel prossimo futuro della società”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!