Giornate Dantesche, Cristicchi in scena e cena a tema - Tuttoggi

Giornate Dantesche, Cristicchi in scena e cena a tema

Redazione

Giornate Dantesche, Cristicchi in scena e cena a tema

Dom, 19/09/2021 - 08:58

Condividi su:


Grande evento conclusivo è il concerto “La forma universal di questo nodo”, per chitarra e voce, pensato appositamente per Foligno

Va verso la conclusione il programma delle ‘Giornate Dantesche’ con una serie di appuntamenti di rilievo. Mercoledì 22 settembre, alle 21, a Palazzo Candiotti, “Peccati di gola”, una cena a tema dantesco, a cura dello chef Shady, con una carrellata di piatti ispirati alle tre cantiche. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con “I Primi d’Italia” e e l’Istituto Alberghiero di Spoleto. Per informazioni e prenotazioni è possibile recarsi all’Infopoint in piazza della Repubblica o inviare una mail all’indirizzo segreteria@eptaeventi.it tel: 3924031466. La cena sarà accompagnata dalla musica dell’ensemble Orientis partibus, e dalla lettura di brani del Paradiso di Dante da parte dell’attore Francesco Castiglione. Il green pass è obbligatorio

Giovedì 23 e venerdì 24 settembre si tiene “A spasso con Dante” un’iniziativa con gli studenti dell’I.T.E. “F. Scarpellini” che condurranno i visitatori alla scoperta dei luoghi idealmente legati a Dante presentando alcune opere riconducibili, per contenuti e stile, alla spiritualità dell’autore della Divina Commedia.

Le partenze dei gruppi sono previsti alle 9,45, 10,30, 11,15. Il punto di ritrovo per l’itinerario è il palazzo comunale, in piazza della Repubblica, nei pressi dello Sportello unico integrato (ex sportello del cittadino). Per informazioni e prenotazioni: 338 9031252. Il green pass è obbligatorio per l’ingresso al Museo della stampa, previsto nel percorso.

Grande evento conclusivo è l’intervento in esibizione tra monologhi e canzoni di Simone Cristicchi “La forma universal di questo nodo”, per chitarra e voce. L’artista sarà all’Auditorium San Domenico domenica 26 settembre alle 21, con un evento pensato appositamente per Foligno e basato sul Paradiso di Dante. L’ingresso è libero con green pass obbligatorio, prenotazione obbligatoria su mycity.

Articolo modificato il 21 settembre ore 14:34

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!