Giano dell'Umbria, per la prima volta il Centro Sociale Anziani sarà guidato da una donna - Tuttoggi

Giano dell’Umbria, per la prima volta il Centro Sociale Anziani sarà guidato da una donna

Redazione

Giano dell’Umbria, per la prima volta il Centro Sociale Anziani sarà guidato da una donna

Maura Moscetti Castellani è subentrata a Sante Lilli, presidente per due mandati
Ven, 23/12/2016 - 10:35

Condividi su:


E’ Maura Moscetti Castellani la nuova presidente del Centro Sociale Anziani di Giano dell’Umbria. E’ stata eletta all’unanimità dal nuovo consiglio direttivo dell’Associazione scaturito dall’assemblea annuale dei soci che si é riunita lo scorso 8 dicembre per il tradizionale pranzo degli auguri e in cui era all’ordine del giorno anche il rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2017/2020.

L’assemblea é stata anche l’occasione per il Presidente uscente Sante Lilli, che ha guidato il sodalizio gianese per due mandati, dal 2010 al 2016, di fare il punto sulle tante iniziative svolte dall’Associazione e sulla funzione importantissima che gli anziani svolgono nella comunità, assicurando non solo l’apertura di uno spazio ricreativo importante nella frazione di Bastardo, ma garantendo veri e propri servizi di prossimità sia per la popolazione anziana, sia per l’intera comunità gianese, come avviene con l’Autoamica e con il servizio di vigilanza di fronte alle scuole, grazie alla convenzione stipulata con l’Amministrazione Comunale.
Nel suo intervento il presidente uscente ha anche ringraziato calorosamente tutti i suoi collaboratori e i soci più impegnati nelle attività sociali, come l’organizzazione delle attività ricreative o l’apertura del bar interno alla struttura di Via San Felice a Bastardo. A conclusione del suo discorso tutti i presenti al pranzo lo hanno salutato con un grande applauso.
Ora spetterà al nuovo Comitato di Gestione portare avanti le attività sociali e di proporne delle nuove.
La nuova Presidente é anche la prima donna a ricoprire questo incarico dalla costituzione dell’associazione, avvenuta alla fine degli anni 90.
Maura é comunque una veterana del Centro: é infatti componente del direttivo da più di 10 anni e ha ricoperto anche il ruolo di tesoriere durante la presidenza del compianto Mauro Francia.
L’assemblea dei soci ha anche rinnovato il consiglio direttivo che risulta composto da 15 membri nelle persone dei sig.ri: Sante Lilli, Giuseppina Ceccaroni, Leonardo Rapastella, Aurora Nardelli, Carla Ciani, Luciana Passalacqua, Rita Laurenti, Corrado Pinchi, Luciano Mattioli, Pino Nanna, Felice Emili, Ottorino Nannini, Angelo Speranza, Costanzo Utrio Lanfaloni, Marta Laurenti.
Il consiglio, oltre al Presidente, ha eletto al suo interno anche le altre cariche sociali che compongono il comitato di gestione: Carla Ciani, altra figura storica del Centro sociale, sarà il nuovo vicepresidente, Angelo Speranza il tesoriere, Aurora Nardelli la segretaria.
Un comitato molto in rosa, che si propone di dare continuità e nuovo slancio all’azione del centro sociale che dal 2000, con i suoi oltre 300 soci, é un importante riferimento per tutta la comunità gianese.

(nella foto allegata all’articolo: La nuova Presidente Maura Moscetti Castellani insieme al Presidente uscente Lilli Sante)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!