Furti a Narni, Carabinieri denunciano 2 ternani - Tuttoggi

Furti a Narni, Carabinieri denunciano 2 ternani

Redazione

Furti a Narni, Carabinieri denunciano 2 ternani

Ven, 04/05/2012 - 15:26

Condividi su:


Nel pomeriggio del 1° maggio, i Carabinieri di Narni Scalo hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria un 57enne pregiudicato di Terni per ricettazione, falsità in scrittura privata e possesso ingiustificato di grimaldelli.
I Carabinieri nel corso dell’attività di contrasto al fenomeno dei furti sul territorio, hanno intercettato presso S. Urbano di Narni un motocarro che trasportava un carico sospetto. Dai controlli immediatamente effettuati è emerso che il conducente del veicolo trasportava un gruppo elettrogeno risultato oggetto di furto all’interno di un’abitazione sita in Narni, strada di Fiaiola, nel periodo tra l’8 ed il 13 marzo scorso. Nel corso della perquisizione a bordo del veicolo è stata inoltre rinvenuta attrezzatura da scasso nonché accertato che il contrassegno della polizza di copertura assicurativa del motocarro era contraffatto. Per quanto sopra il mezzo ed il materiale rinvenuto, sono stati sottoposti a sequestro mentre l’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Terni.
A seguito dell'accaduto, sono stati effettuati immediati riscontri ed ulteriori indagini, anche in ordine ad altri furti perpetrati nella zona con il medesimo “modus operandi”, che hanno consentito nella stessa serata di rinvenire all’interno di un’abitazione di un operaio 45enne di Narni altro materiale di provenienza furtiva, in particolare un frigorifero, una motosega, un forno elettrico, uno stereo ed un cancello in ferro battuto, tutto risultato oggetto di furto perpetrato sempre verso la metà del decorso mese di marzo ai danni di un’abitazione di un professionista di Narni. Anche in questo caso il materiale è stato sottoposto a sequestro in attesa di essere restituito all’avente diritto mentre l’uomo deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Terni.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!