“Fuga d’amore” in treno, fidanzatini 17enni rintracciati da Polfer

“Fuga d’amore” in treno, fidanzatini 17enni rintracciati da Polfer

I due avevano sbagliato itinerario ritrovandosi nello scalo ferroviario di Foligno, agenti ritrovano anche anziano scomparso

share

Sono stati rintracciati alla Stazione di Foligno due fidanzatini 17enni provenienti da fuori regione che, dopo aver deciso di allontanarsi da casa in treno per una “fuga d’amore”, hanno sbagliato itinerario per il rientro, ritrovandosi spaesati nello scalo ferroviario.

Poche ore prima era stato rintracciato un anziano residente nel comprensorio spoletino. L’80enne, allontanatosi da casa per fare un viaggio in treno, pensando di ritrovarsi nella stazione di partenza, vagava disorientato all’interno della Stazione folignate. Gli agenti della Polfer, dopo aver fatto i dovuti accertamenti, hanno verificato la presenza nella banca dati di una denuncia di scomparsa presentata dai familiari.

In entrambi i casi immediato è stato il contatto da parte degli agenti con i relativi familiari che, avvisati del ritrovamento, hanno potuto così riabbracciare i propri cari.

share

Commenti

Stampa