Fridays for future online, i ragazzi si ritrovano nella piazza virtuale - Tuttoggi

Fridays for future online, i ragazzi si ritrovano nella piazza virtuale

Redazione

Fridays for future online, i ragazzi si ritrovano nella piazza virtuale

Prossimo appuntamento, venerdì 3 aprile dalle 17:00 alle 19:00
Dom, 29/03/2020 - 11:28

Condividi su:


Fridays for future online, i ragazzi si ritrovano nella piazza virtuale

I Fridays for Future non si fermano neanche di fronte al dilagare del coronavirus, ormai diventato pandemia. Il gruppo di Perugia, comunica infatti che le manifestazioni che fino a qualche tempo fa si tenevano per strade e piazze di tutto il mondo, per affrontare il tema della salvaguardia dell’ambiente, si sposteranno su internet, in osservanza dell’obbligo della distanza di sicurezza.

“Siamo tutti e tutte coscienti della situazione emergenziale che siamo chiamati a fronteggiare, ognuno con il proprio contributo e la propria responsabilità. Ci dicono che siamo ragazzi irresponsabili, ma vi dimostreremo per l’ennesima volta che si sbagliano.

Per osservare le restrizioni indicate dal DPCM non manifesteremo con modalità fisiche, in piazza, nelle aule delle Scuole o dell’Università, ma nella piazza virtuale!

Venerdì 3 aprile proporremo una manifestazione locale sulla piattaforma social di Facebook dalle 17:00 alle 19:00, durante la quale si susseguiranno interventi di ospiti e di giovani attivisti di Fridays For Future.

Il messaggio che lanciamo è semplice e chiaro: è ora di agire.

La crisi climatica che siamo chiamati a fronteggiare non ha ancora ricevuto alcuna restrizione, non ha ancora ricevuto alcuna manovra economica, ma siamo tutti in grande attesa che ciò avvenga. Il fenomeno del cambiamento climatico oscura il nostro futuro, il futuro di noi tutti e tutte, ma soprattutto quello di noi giovani. Non sappiamo quali saranno le conseguenze del cambiamento climatico, ma alcune di esse le stiamo probabilmente già vivendo ed esistono dati scientifici ed analisi approfondite sul tema.

La scienza parla chiaro: il problema c’è e si vede. Sta ora ai grandi decisori, politica ed economia in ogni loro forma, prendere le giuste decisioni. Non è più questione di singoli, non è più responsabilità dei singoli cittadini, ma è una responsabilità di comunità e la comunità è guidata dalle istituzioni e dall’economia.

Manifestiamo perché crediamo nel nostro futuro, sappiamo che è possibile cambiare le cose. Non ci importa del silenzio delle istituzioni locali, del Comune, della Regione, noi continueremo a lottare finché non ci ascolteranno, finché non si renderanno conto che devono ascoltarci. Manifestare consente anche di sensibilizzare, le persone e l’opinione pubblica, consente di formare ed informare, come faremo venerdì 3 aprile.

Fridays For Future Perugia rimane a casa, ma non si ferma! Ci vediamo online!

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!