Fossato di Vico, scoperta discarica abusiva di materiale ferroso - Tuttoggi

Fossato di Vico, scoperta discarica abusiva di materiale ferroso

Redazione

Fossato di Vico, scoperta discarica abusiva di materiale ferroso

Mar, 18/06/2013 - 20:20

Condividi su:


Due uomini, entrambi extracomunitari, sono stati denunciati all'autorità giudiziaria dal Corpo forestale dello Stato di Gualdo Tadino e dai carabinieri di Fossato di Vico per gestione non autorizzata di rifiuti: i due infatti raccoglievano e accumulavano materiali ferrosi per rivenderli e dunque ricavarne profitto. Il tutto anche a rischio di creare seri danni all'ambiente, a causa della dispersione sul suolo dell'olio minerale dei motori depositati a terra e dalle emissioni prodotte dalla bruciatura dei cablaggi e dei cavi elettrici, che i due provavano a ripulire al fine di ricavarne il rame dalla guaina e quindi rivendibile con una quotazione più alta.

L'area utilizzata come deposito di materiali ferrosi è grande circa mille metri quadri, ed è di pertinenza di un immobile preso in affitto dai due cittadini extracomunitari, in località Collina del Comune di Fossato di Vico, in provincia di Perugia. Nella zona è stata riscontrata la presenza di ingenti quantitativi di rifiuti pericolosi e non pericolosi di varia tipologia: tra questi scarti di materiali ferrosi e materiale elettrico.
A lanciare l'allarme è stata la stessa popolazione, messa in guardia dall'illegale quanto molesta abitudine dei due di accendere, perlopiù nelle ore serali, fuochi a terra per bruciare la plastica dei cavi elettrici, fatto che ha causato lo sviluppo di un odore acre nell'aria e di emissioni inquinanti.

(Ale. Chi.)

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!