Fondo complementare PNRR aree sisma, Norcia partecipa alla cabina di regia | Novità in arrivo - Tuttoggi

Fondo complementare PNRR aree sisma, Norcia partecipa alla cabina di regia | Novità in arrivo

Redazione

Fondo complementare PNRR aree sisma, Norcia partecipa alla cabina di regia | Novità in arrivo

Gio, 23/06/2022 - 20:21

Condividi su:


Coordinamento per approvazione bandi per il rilancio economico sociale. Alemanno: “Nuove opportunità che si allineano alla ricostruzione”

Fondo complementare PNRR aree sisma. Cabina di coordinamento per approvazione bandi per il rilancio economico sociale e comunità energetiche. Alemanno: “Nuove opportunità che si allineano alla ricostruzione”

Il Sindaco Nicola Alemanno parteciperà oggi alla prima delle due Cabina di Coordinamento integrata Fondo complementare PNRR aree sisma, convocate dal Commissario Lgiovanni Legnini in vista della milestone del 30 giugno.

All’ordine del giorno l’avvio della discussione, da concludersi in tempi molto brevi, per l’approvazione dei bandi della macro-misura B “Rilancio economico sociale” e della sub-misura A2 “Comunità energetiche, recupero e rifunzionalizzazione edifici pubblici e produzione di energia / calore da fonti rinnovabili”.

“Saranno messi a disposizione diverse risorse per il rilancio dei territori, un’occasione importantissima che dobbiamo utilizzare al meglio” ha detto il Sindaco, di ritorno dalla due giorni a Roma con Anci per l’evento Missione Italia didicata proprio ai PNRR dei Comuni. “Anche questa occasione è stata ricca di nuovi spunti.Abbiamo di fronte un’opportunità storica, quella di poter disporre di fondi da utilizzare per migliorare l’attrattiva della nostra città e del centro Italia, e potersi rilanciare così nei mercati nazionali ed internazionali. L’Europa in questo momento sta guardando all’ Italia – prosegue – e se sapremo utilizzare queste risorse concretamente, producendo concreti risultati che portino immediato beneficio alla Comunità, il nostro Paese potrà davvero diventare un modello da seguire anche per altri Stati” conlcude Alemanno.

La Cabina odierna, nello specifico, saà declinata in questo modo:

per quanto riguarda la sub misura A2 sarà presa in esame l’ordinanza relativa alla linea di intervento 3, “Realizzazione sistemi centralizzati di produzione e distribuzione intelligente di energia e/o calore da fonti rinnovabili”, e Linea di intervento n. 4, “Supporto alla creazione di comunità energetiche locali per condivisione dell’energia elettrica da fonti pulite”.

Per la macro-misura B “Rilancio economico sociale”, sarà presa in esame l’ordinanza per l’attuazione della sub misura B1 “Sostegno agli investimenti”, misura B1.3 “Interventi diffusivi di sostegno alle attività produttive”, linea di intervento B1.3.a “Interventi per la nascita, lo sviluppo e il consolidamento di iniziative micro-imprenditoriali e per l’attrazione e il rientro di imprenditori”, linea di intervento B1.3.b “Interventi per l’innovazione diffusa” e linea di intervento B1.3.c “Interventi per l’avvio, il riavvio e il consolidamento di attività economiche e per il rientro di quelle temporaneamente delocalizzate”.

Per la sub misura 3 “Valorizzazione ambientale, economia circolare e ciclo delle macerie”, l’ordinanza realtiva al bando delle misura misura B3.1 “Costituzione di forme associative o consortili di gestione delle aree agro-silvo-pastorali”; la linea 2 per la “Realizzazione di piattaforme di trasformazione tecnologica”.

L’esame dell’acquisizione dell’intesa per la regolamentazione delle attività di gestione e attuazione della sub misura B2 “Turismo, cultura, sport e inclusione” e nello specifico per la misura B2.1 “Interventi per lo sviluppo delle imprese culturali, creative, turistiche, sportive, anche del terzo settore, attraverso forme di sostegno a progetti di investimento e a progetti collaborativi di innovazione e di sviluppo di attrattori turistici” e B2.3 “Interventi per l’inclusione e innovazione sociale ed il rilancio abitativo, rivolti ad imprese sociali, terzo settore e cooperative di comunità”;

acquisizione dell’intesa per l’approvazione del bando della misura B2.2 relativo a “Contributi destinati a soggetti pubblici per Iniziative di Partenariato Speciale Pubblico Privato per la valorizzazione del patrimonio storico-culturale, ambientale e di cultura sociale del territorio”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!