Follie stradali, lite per la precedenza e lui estrae la roncola - Tuttoggi

Follie stradali, lite per la precedenza e lui estrae la roncola

Redazione

Follie stradali, lite per la precedenza e lui estrae la roncola

Lui si giustifica "io volevo solo spaventare le due donne"
Ven, 03/07/2015 - 12:43

Condividi su:


Porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere, minacce gravi aggravate, tentate lesioni aggravate ed ingiurie, per questo un 62enne incensurato di Marsciano è stato indagato dalla Polizia di Perugia per aver barndito contro due donne (con in macchina anche un bambino) una roncola che teneva nel portabagagli. E pensare che tutto è nato dal litigio per una precedenza stradale.

Ieri mattina verso le ore 11 a Ponte San Giovanni è stata una giovane che si era vista minacciare con la roncola a chiamare la polizia.  Sul posto gli agenti si sono sentiti raccontare che mentre era a bordo della propria autovettura, con dentro anche la madre e la figlia minore, e stava percorrendo strada dei Loggi direzione Ponte San Giovanni per motivi di viabilità aveva avuto una discussione con un altro automobilista che non le avrebbe dato la precedenza. Arrivati ad un cantiere stradale, l’uomo, a bordo di una Fiat Punto, ha fermato il veicolo e tra i due è iniziata una discussione nella quale l’uomo ha iniziato ad insultare la donna.

L’uomo aveva in mano una fotocamera, con cui tentava di fotografare la giovane che glielo impediva mettendo una mano sull’obiettivo della macchina fotografica e gli chiedeva cosa stesse facendo e gli diceva di andarsene altrimenti l’avrebbe picchiato. Ma l’uomo si è diretto verso la sua vettura e dal baule posteriore ha estratto una roncola  brandendola all’altezza del viso della donna, minacciandola. Sono continuati gli insulti e anche il tentativo di prendere a schiaffi la donna, bloccato da alcuni passanti. Con la polizia si è giustificato dicendo  che aveva impugnato la roncola al solo scopo intimidatorio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!