Foligno rende omaggio alla Madonna del Pianto

Foligno rende omaggio alla Madonna del Pianto

Celebrazioni nella giornata di domenica 14 gennaio, ecco il programma e le modifiche alla viabilità in centro storico

share

Torna uno degli appuntamenti religiosi e tradizionali più sentiti dai folignati: la città è pronta per rendere omaggio alla sua compatrona. Non esiste una ‘giornata fissa’ per i festeggiamenti, quest’anno è in agenda per domenica 14 gennaio ed è previsto, come sempre, anche il caratteristico mercato delle arance, o ‘merangole’ come le chiamano i folignati. Un culto particolarmente sentito, anche perchè la Madonna del Pianto è la protettrice contro il terremoto.

Le celebrazioni si svolgeranno nella Pro Cattedrale di Sant’Agostino, in via Garibaldi: alle 7.30 del mattino è in programma lo scoprimento della sacra immagine della Madonna del Pianto e la celebrazione eucaristica presieduta da monsignor Giovanni Nizzi, vicario generale. Altre celebrazioni eucaristiche sono fissare per le 8.30 – 9.30 e 10.30 da parte dell’unità pastorale di Santa Maria Maggiore di Spello, dell’unità pastorale Giovanni Paolo II e della parrocchia di San Feliciano.

Alle 11.30 Santa Maessa celebrata da Monsignor Gualtiero Sigismondi Vescovo di Foligno, con la consacrazione della città alla vergine e la partecipazione delle autorità civili e militari. Alle ore 18 altra concelebrazione eucaristica presieduta da Monsignor Gualtiero Sigismondi, col ricoprimento della sacra immagine.

Ed in occasione della Festività della Madonna del Pianto, sono previste anche alcune modifiche al traffico: sarà anticipato l’orario della Zona a Traffico Limitato, in via Garibaldi alle 7.30, tranne i veicoli dei residenti e i veicoli di pronto soccorso e pronto intervento, i mezzi adibiti al trasporto di portatori di handicap e i veicoli utilizzati dagli operatori di commercio su aree pubbliche autorizzati ad esercitare in occasione della manifestazione.
Viene temporaneamente istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in via Garibaldi dalle 6 alle 22.
Consentita la sosta degli autoveicoli utilizzati dagli operatori di commercio su aree pubbliche per l’allestimento dei banchi di vendita assegnati.
Dalle 7.30 sarà in vigore l’istituzione del doppio senso di circolazione in via Garibaldi, nel tratto compreso tra piazza Giacomini e l’intersezione via dei Molini, per consentire il deflusso dei veicoli in uscita da piazza Giacomini con percorrenza di via Garibaldi in direzione di via Bolletta-via Oberdan e successiva uscita obbligatoria a sinistra in via dei Molini.

share

Commenti

Stampa