Foligno, inaugurata al Punto Enel la mostra fotografica “Castelluccio vive”

Foligno, inaugurata al Punto Enel la mostra fotografica “Castelluccio vive”

Al taglio del nastro ha partecipato anche l’attore Claudio Pesaresi con un intervento di grande livello sul concetto dell’energia nell’arte

share

È stata inaugurata questa mattina la mostra fotografica #CastelluccioVive – L’energia nell’arte presso il Punto Enel di Foligno in via Palombaro 13.

Si tratta di una rassegna di bellissime foto, realizzate da Francesco Montani, alla scoperta di Castelluccio di Norcia, gravemente colpita dal terremoto del 24 agosto e del 30 ottobre 2016: un viaggio tra le bellezze della natura, ma anche tra l’energia e la forza della sua gente, come segno di speranza. Montani è nato e cresciuto tra Castelluccio e Norcia, anche la sua abitazione di Castelluccio è andata distrutta con il sisma e adesso si sta impegnando con la sua passione fotografica per la rinascita di questo meraviglioso borgo, per la valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti.

Al taglio del nastro di Foligno, oltre all’autore degli scatti Francesco Montani, sono intervenuti l’artista e attore Claudio Pesaresi, la responsabile area Mercato Enel dell’Umbria Fausta Marra, la responsabile dei Punti Enel dell’Umbria Daniela Canna, la responsabile del Punto Enel di Foligno Debora Formica, il referente affari istituzionali Enel Toscana e Umbria Emiliano Maratea e il consigliere Anse Umbria (Associazione Nazionale Seniores Enel) Paolo Sebastiani.

Pesaresi ha deliziato la platea con un intervento di grande livello sul concetto dell’energia dell’arte e sul valore della testimonianza, soprattutto in situazioni di difficoltà e di sofferenza. La mostra in esposizione a Foligno si compone di 27 pannelli con scatti singoli, altri 2 pannelli grandi che raccontano con le immagini Norcia, Cascia e la Chiesa di Castelluccio, oltre a 18 foto in formato medio e 3 composizioni che illustrano Castelluccio in momenti diversi: negli anni ’70, prima del terremoto e il 3 novembre 2016.

Complessivamente saranno tre le tappe della Mostra #CastelluccioVive, ognuna delle quali con foto diverse: dopo l’apertura di questa mattina al Punto Enel di Foligno, si proseguirà mercoledì 13 giugno al Punto Enel di Perugia con la tappa “L’energia della tenacia” e giovedì 21 giugno al Punto Enel di Terni con l’appuntamento finale “L’energia nelle regole”. In tutto, si tratta di oltre 100 foto inedite.

Le mostre rimarranno visitabili fino al 31 agosto 2018 negli orari di apertura dei Punti Enel (Foligno: lunedì – venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle 15:00, mercoledì pomeriggio chiuso); Perugia: lunedì – venerdì dalle ore 08:30 alle 15:00 mercoledì pomeriggio chiuso; Terni: lunedì – venerdì, dalle ore ore 08:30 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle 15:30 giovedì pomeriggio chiuso).

share

Commenti

Stampa