Firmato il nuovo accordo per promuovere e sostenere l'Orchestra giovanile regionale - Tuttoggi

Firmato il nuovo accordo per promuovere e sostenere l’Orchestra giovanile regionale

Redazione

Firmato il nuovo accordo per promuovere e sostenere l’Orchestra giovanile regionale

Sab, 26/02/2022 - 12:00

Condividi su:


Concessa a titolo gratuito la Casa della Cultura del Comune di Deruta

Siglato il nuovo Accordo di Programma per la promozione e il sostegno dell’Orchestra Giovanile Regionale – Umbria, con cui viene riaffermata la concessione della sede, a titolo gratuito, presso la Casa della Cultura del Comune di Deruta, oltre a una serie di iniziative, anche di promozione dell’Orchestra. Quest’ultima si incontrerà nella nuova sede per le prove il prossimo 5 marzo. Ad apporre la firma sono stati il sindaco di Deruta, Michele Toniaccini, il presidente dell’associazione La Casa degli Artisti Perugia, Francesco Minelli, il presidente della Fondazione Sant’Anna, Marcello Rinaldi e di Francesco Mezzanotte per l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria.

L’Orchestra giovanile regionale, che il prossimo anno festeggerà il suo decennale, negli anni ha dato ampia dimostrazione di quanto i ragazzi coinvolti si impegnino con il cuore, oltre che con la disciplina e la dedizione che ogni professionista deve possedere. “Deruta riparte concretamente dalla cultura. La musica, che ne è espressione e componente essenziale, da sempre svolge un ruolo straordinario in tutte le comunità. Lo abbiamo visto anche durante la pandemia, la musica è riuscita a spezzare i silenzi e a unire le persone, dai balconi di tutta Italia. Deruta ospita con immensa gioia l’Orchestra giovanile, una istituzione che è fonte di formazione, crescita e luogo in cui i talenti possono affermarsi”, le parole del sindaco.

L’Orchestra nasce nell’anno scolastico 2012/2013 proprio su iniziativa e progetto dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria. “Ci siamo impegnati – ha commentato Mezzanotte – per favorirne il funzionamento e l’attività, promuovendo e facilitando i rapporti con le scuole della regione. Per gli studenti si tratta di una esperienza altamente formativa”. Il presidente Rinaldi ha ricordato come “la Fondazione sia il principale finanziatore di questo progetto. La Fondazione, che non persegue fini di lucro, ha come scopo della sua azione proprio l’attuazione di iniziative di interesse culturale, formativo e di solidarietà sociale, avendo una lunga storia alle spalle basata su tali principi”.

L’Associazione “La Casa degli Artisti” che da anni si occupa di promuovere e organizzare eventi di ogni forma d’arte, da quest’anno, “condivide e partecipa al progetto per la promozione dell’Orchestra Giovanile regionale Umbra mettendo a disposizione – ha concluso Minelli – la propria esperienza e il proprio sistema organizzativo per favorire il funzionamento e l’attività dell’Orchestra attraverso i propri canali garantendone la presenza e la divulgazione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!