FESTIVAL PIANISTICO SPOLETO, TEATRO ESAURITO PER L'OMAGGIO A LISZT - Tuttoggi

FESTIVAL PIANISTICO SPOLETO, TEATRO ESAURITO PER L'OMAGGIO A LISZT

Redazione

FESTIVAL PIANISTICO SPOLETO, TEATRO ESAURITO PER L'OMAGGIO A LISZT

Lun, 02/05/2011 - 16:28

Condividi su:


Il XV Festival Pianistico di Spoleto ha aperto il sipario con un successo di pubblico straordinario. Più di trecento spettatori, un Teatro Caio Melisso stracolmo di pubblico e alcuni fan che purtroppo sono rimasti fuori dal teatro: per motivi di sicurezza infatti i tecnici hanno dovuto chiudere le porte e mettere un limite agli ingressi. Emozionati e stupiti da tanta risposta, sono quindi saliti sul palco Silvia Tessari, Ilaria Loatelli e Pietro Ceresini, talenti emergenti dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia in Roma, che si sono esibiti domenica primo maggio a Spoleto al Teatro Caio Melisso (ore 21) in un concerto ‘Omaggio a Franz Liszt’. Accanto a loro, tre straordinari professionisti umbri: gli organizzatori del Festival Pianistico di Spoleto, Laura Magnani e Egidio Flamini, ed il mezzosoprano Elisabetta Pallucchi. In programma, c’erano la Tarantella di Bravura da “ La muta dei Portici” di Auber; Tre sonetti del Petrarca dal secondo libro degli Années de pèlerinage, La Vallée d'Obermann; il notturno Les cloches de Genève e la Grande Fantasia da Concerto su temi spagnoli. Inoltre Due leggende per pianoforte di rara esecuzione: San Francesco da Paola che cammina sulle onde e San Francesco d’Assisi che predica agli uccelli, composizioni di ispirazione religiosa che si rifanno a due figure esemplari per santità cristiana, entrambe col nome di Francesco. La prima è tratta dal XXXV capitolo della Vita di Francesco di Paola che narra del miracolo dell'attraversamento dello stretto di Messina; la seconda dal XVI capitolo dei Fioretti di Francesco d'Assisi “La Predicazione agli Uccelli”.
I brani in programma sono stati intervallati dalle efficaci presentazioni storico-musicali di Stefano Ragni, pianista e musicologo. Lo spettacolo è stato emozionante e fresco grazie alla genuina vitalità dei giovani interpreti, ognuno con la sua personalità ma uniti dal comune denominatore di un non comune talento. Il concerto, organizzato dalla Musici Artis Umbria in collaborazione con il Comune di Spoleto, la Fondazione “Francesca, Valentina e Luigi Antonini” è stato sostenuto dall’azienda olearia Monini. Il Festival pianistico di Spoleto continuerà la sua attività nei prossimi mesi concentrandosi nei preparativi della seconda parte della manifestazione che si svolgerà nel mese di Dicembre. Sarà un “Omaggio a Gian Carlo Menotti”, con la produzione di un raro lavoro del Maestro: l’opera per bambini “Chip e il suo cane” che verrà rappresentata appunto dal 9 al 10 dicembre. La produzione verrà affidata ad un cast di artisti umbri, con Laura Magnani al pianoforte e alla direzione musicale, Graziano Sirci alla regia e Annalisa Pellegrini alla preparazione dei soli e del coro. Il cast di bambini verrà scelto invece nell’ambito del Coro di Voci Bianche della Civica Scuola delle Arti di Roma.
L’opera sarà un omaggio a Gian Carlo Menotti, nei Cento anni dalla nascita, ma anche un omaggio al sodalizio tra Menotti e i musicisti spoletini che lo hanno amato e hanno lavorato con lui, traendo dalla sua arte ispirazione ed insegnamento per il proprio percorso artistico “Per realizzare questo lavoro – ha detto dal palco Laura Magnani – abbiamo bisogno dell’aiuto della città: trenta famiglie disposte ad ospitare altrettanti bambini durante il periodo delle prove”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!