Festival Art, una giornata con artisti internazionali in attesa della kermesse ufficiale - Tuttoggi

Festival Art, una giornata con artisti internazionali in attesa della kermesse ufficiale

Redazione

Festival Art, una giornata con artisti internazionali in attesa della kermesse ufficiale

Ospiti grandi maestri di livello internazionale quali Giampaolo Talani, Maria Conserva, Tiziano Calcari.
Gio, 28/08/2014 - 11:21

Condividi su:


Festival Art, una giornata con artisti internazionali in attesa della kermesse ufficiale

Mancano meno di 30 giorni dalla grande kermesse culturale ed artistica dello Spoleto Festival Art, e  sabato prossimo (30 agosto) nella città del Festival si svolgerà un’altra giornata di grande arte fatta di presentazioni, media e cultura con ospiti grandi maestri di livello internazionale quali Giampaolo Talani, Maria Conserva, Tiziano Calcari.

Le presentazioni saranno effettuate dal critico e giornalista Giammarco Puntelli che ha fatto di Spoleto un vero e proprio laboratorio culturale nell’accoppiata sinergica e proficua con Luca Filipponi.

Si partira’ alle 17 con la presentazione alla Sala Orafi di via Saffi nella giornata di sabato 30 nel cuore di Spoleto, con la personale
studiata ad hoc dell’artista toscano Giampaolo Talani. A seguire alle 17,30 la presentazione di Maria Conserva alla Manna D’Oro, Battistero del Duomo di Spoleto, con una grande evento organizzato dall’associazione Aion Arte in stretta collaborazione con lo Spoleto Festival art e lo Spoleto International Art Fair.
In conclusione della giornata di arte e cultura ci sarà la presentazione dell’artista Tiziano Calcari a palazzo Laurenti in via della Salara Vecchia n 5 alle 18,30. Questi artisti hanno scelto Spoleto per il lancio delle proprie novità culturali ed artistiche e questo rende ancora più grande ed importante il ruolo della manifestazione portata avanti dal direttore artistico Giammarco Puntelli e dal presidente Luca Filipponi accumunati anche dalla voglia comune di fare una grande sperimentazione a Spoleto.

Aggiungi un commento