Fervono i preparativi per "Fior di Cacio 2013", l'8 e 9 giugno a Vallo di Nera - Tuttoggi

Fervono i preparativi per “Fior di Cacio 2013”, l'8 e 9 giugno a Vallo di Nera

Redazione

Fervono i preparativi per “Fior di Cacio 2013”, l'8 e 9 giugno a Vallo di Nera

Ven, 31/05/2013 - 08:34

Condividi su:


Fervono i preparativi per “Fior di Cacio 2013”, l'8 e 9 giugno a Vallo di Nera

Nel cuore dell'Umbria, nel piccolo borgo di Vallo di Nera, l'8 e 9 giugno è in programma l'11esima edizione di “Fior di Cacio”, manifestazione che con il passare degli anni ha assunto sempre maggiore importanza fino ad assurgere a punto di riferimento per le produzioni lattiero casearie dell’intera regione e non solo. Vallo di Nera, uno dei “Borghi più belli d'Italia” e “Bandiera arancione” del Touring club, si trasformerà anche quest'anno in uno spazio espositivo a cielo aperto: lungo le vie del caratteristico borgo e nelle cantine più antiche si snoderà “Le vie del cacio”, itinerario tra le varie tipologie di formaggio e altri prodotti tipici, aperto dalle ore 10 alle 20. Ci saranno anche degustazioni gratuite, dimostrazioni della lavorazione del latte e l'educational “I mille matrimoni del formaggio”, per scoprire i migliori abbinamenti con gli altri prodotti tipici umbri.

Spazio anche alla riflessione sulle produzioni casearie, grazie al convegno organizzato dal Comune di Vallo di Nera insieme all'Università dei Sapori di Perugia dal titolo “Il formaggio: piacere e utilità”. Ad aprire i lavori, il sabato alle ore 11, nella sala del Convento di Santa Maria, sarà il sindaco di Vallo, Fausto Dominici. Sono quindi previsti gli interventi di Valentina di Tomaso e Renzo Fantucci dell'Università dei Sapori, del presidente provinciale di Coldiretti Luca Panichi, di Emma Di Filippo dell'omonima azienda vinicola e di Francesco Rossi de I caprini di Colforcela. Concluderà l'incontro l'assessore regionale alle politiche agricole dell'Umbria, Fernanda Cecchini. Anche quest'anno Fior di Cacio darà grande spazio ai bambini con iniziative speciali a loro rivolte. Sabato 8 giugno, alle ore 16, nel chiostro del convento di Santa Maria di Vallo di Nera, è prevista una narrazione con teatrino di marionette con L'ape Tulì cantastorie, con lo spettacolo “Strega Formaggina e Re Pecorino”. Seguirà un laboratorio creativo con la costruzione di marionette.

Domenica 9 giugno, sempre alle ore 16, sarà invece il cantastorie Mirko Revoyera a raccontare le favole per grandi e piccini, con “Sant'Antonio de lu purcello e gli animali parlanti”, in piazza San Giovanni. Anche quest'anno, infine, per l’intera durata della manifestazione si potranno effettuare passeggiate a dorso di asino. Di seguito il programma dettagliato dei due giorni.

SABATO 8 GIUGNO

– ore 10 inaugurazione alla presenza delle autorità
– dalle ore 10.30 alle 20 “Le vie del Cacio”, esposizione e degustazione di formaggi e prodotti umbri all’interno delle antiche cantine del borgo
– dalle ore 10 alle 20 Mostra fotografica dei paesaggi della Valnerina a cura del Servizio Turistico Associato di Cascia – Ex Convento di Santa Maria
– ore 11 visita guidata alle chiese del borgo a cura del Cedrav
– ore 11 convegno “Formaggio: piacere e utilità”, sala del Convento di Santa Maria
Apertura lavori: Fausto Dominici, sindaco di Vallo di Nera;
dottoressa Valentina di Tomaso, nutrizionista dell’Università dei Sapori di Perugia – rete Medinet;
Renzo Fantucci, Università dei Sapori di Perugia;
Luca Panichi, presidente provinciale Coldiretti Perugia;
Emma Di Filippo, azienda vinicola “Di Filippo”;
Francesco Rossi, I caprini di Colforcela;
Conclusioni: Fernanda Cecchini, assessore regionale alle politiche agricole

– ore 16 animazione per bambini al chiostro del convento di Santa Maria, L’Ape Tulì Cantastorie presenta: “Strega Formaggina e Re Pecorino”, narrazione con teatrino di marionette. A seguire laboratorio creativo con costruzione di marionette
– dalle ore 16 alle 20 degustazioni gratuite a base di prodotti tipici locali per le vie del borgo
– ore 16.30 musica folkloristica per le vie del borgo Gruppo folk “l’Ottocento sull’Aja”
– ore 17 I sentieri della Transumanza: la ricotta di Meggiano, visita guidata lungo i sentieri della transumanza tra i pascoli della Valnerina per raggiungere Meggiano. A seguire degustazione di
prodotti tipici. Un bus – navetta a disposizione del pubblico partirà alle ore 16.30 da Vallo di Nera
– ore 17 e ore 19 “I mille matrimoni del formaggio” nella sala del Convento di Santa Maria. Si potrà partecipare alla degustazione di formaggi e all’educational a cura del signor Renzo Fantucci dell’Università dei Sapori di Perugia, che svelerà i segreti della produzione e degli abbinamenti con
i prodotti umbri
– ore 20 Gusta e degusta i formaggi di cacio Re, Locanda “Cacio Re” – Vallo di Nera

DOMENICA 9 GIUGNO

– dalle ore 10 alle 20 “Le vie del Cacio”, esposizione e degustazione di formaggi e prodotti umbri all’interno delle antiche cantine del borgo. Itinerario gastronomico accompagnato dalla musica di cantori popolari e stornellatori a braccio
– dalle ore 10 alle 20 costra fotografica dei paesaggi della Valnerina a cura del Servizio Turistico Associato di Cascia – Ex Convento di Santa Maria
– dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 20 degustazioni gratuite a base di prodotti tipici locali per le vie del borgo
– ore 11, ore 17 e ore 19 “I mille matrimoni del formaggio” nella sala del Convento di Santa Maria. Si potrà partecipare alla degustazione di formaggi e all’educational a cura del signor Renzo Fantucci dell’Università dei Sapori di Perugia, che svelerà i segreti della produzione e degli abbinamenti con i prodotti umbri

– dalle ore 16 stornellatori per le vie del borgo
– ore 16 animazione per bambini, Mirko Revoyera presenta: “Sant’Antonio de lu purcello e gli animali parlanti” Favole per spettatori senza età, piazza San Giovanni
– ore 16.30 musica folkloristica per le vie del borgo Gruppo folk “Le Cinciallegre”
– ore 20 Gusta e degusta i formaggi di Cacio Re, locanda Cacio Re – Vallo di Nera


Condividi su:


Aggiungi un commento