Fatta brillare la bomba trovata in campeggio

Fatta brillare la bomba trovata in campeggio

Redazione

Fatta brillare la bomba trovata in campeggio

Vista da un turista a Passignano, intervento degli artificieri
Mar, 23/06/2020 - 14:36

Condividi su:


Fatta brillare la bomba trovata in un campeggio a Passignano sul Trasimeno. La bomba a mano, della Seconda guerra mondiale, era stata trovata tra gli ombrelloni, lungo le rive del lago, da un turista, semi immersa nel fango.

Il sindaco Sandro Pasquali, dopo l’intervento dei carabinieri, della protezione civile e della municipale, aveva emesso un’ordinanza per isolare l’area nel raggio di 100 metri.

Per motivi di sicurezza era state spostate alcune roulottes di villeggianti.

Questa mattina la bomba a mano è stata trasportata in sicurezza dai carabinieri in un terreno poco distante, lontano dalle vie di comunicazione e dalle abitazioni. Sono stati poi gli artificieri arrivati da Bologna a far brillare in sicurezza l’ordigno bellico.

Le attività nel campeggio sono così riprese regolarmente.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!