Falsi operatori del metano: attenzione ad Umbertide. E' già successo a marzo - Tuttoggi

Falsi operatori del metano: attenzione ad Umbertide. E' già successo a marzo

Redazione

Falsi operatori del metano: attenzione ad Umbertide. E' già successo a marzo

Ven, 26/10/2012 - 11:17

Condividi su:


Era già accaduto a marzo, sempre ad Umbertide: falsi operatori del metano, che si presentavano citofonando presso abitazioni provate dichiarando di essere dipendenti del comune e dell'A.I.met, invogliavano gli abitanti a stipulare nuovi contratti, facendo perfino firmare documenti. Alcuni residenti avevano poi segnalato il fatto alla Polizia Municipale.

Adesso sembra che questi truffatori siano tornati. Il trucco è sempre quello: addurre varie scuse tra cui anche il rischio di incorrere in sanzioni, inducendo così il cliente a disdire il contratto con A.I.Met e a sottoscrivere, a sua insaputa, nuovi contratti di fornitura del metano. Per questo il l Comune di Umbertide insieme all'A.I.Met si sono nuovamente affrettati a precisare che nessun operatore è stato autorizzato a recarsi presso le abitazioni private. Un invito per tutti, insomma, a prestare molta attenzione.

Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!