Falsi invalidi, una denuncia a Terni - Tuttoggi

Falsi invalidi, una denuncia a Terni

Redazione

Falsi invalidi, una denuncia a Terni

Sequestrata auto a cittadino denunciato per contraffazione
Gio, 15/10/2015 - 17:36

Condividi su:


Falsi invalidi, una denuncia a Terni

Continua l’attività di controllo della Polizia Municipale per il rispetto della normativa a tutela dei disabili e degli invalidi. Anche ieri, alle 18 c’è stato un intervento del Nucleo Radiomobile-Servizi Territoriali, che ha portato alla denuncia di un cinquantenne residente a Narni per il reato di contraffazione.

L’uomo aveva contraffatto il permesso disabili esposto sulla sua auto che era intestato alla madre, ma che al controllo degli agenti è risultato duplicato tramite scansione e plastificato. Inoltre gli agenti hanno rilevato che l’auto parcheggiata abusivamente in uno spazio riservato ai disabili in piazza Ridolfi era sprovvista di copertura assicurativa ed hanno dunque proceduto al sequestro amministrativo del veicolo, oltre che al sequestro giudiziario del permesso falsificato.

“Dall’inizio dell’anno fa sapere il Comando della Polizia Municipalesi tratta del quarto caso di denuncia per contraffazione del permesso invalidi effettuata a seguito dei controlli degli agenti della Polizia Municipale, che – nello stesso periodo – hanno anche provveduto a ritirare 53 permessi invalidi, per uso improprio, per decesso del titolare, o per validità scaduta.
Da gennaio ad oggi sono state 210 le violazioni del Codice della Strada, relative a spazi riservati a disabili, o all’ostruzione degli scivoli per carrozzine, accertate dagli agenti della Municipale. Si tratta del 12% sul totale delle violazioni accertate in città”.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!