Fabrizio Bosso con Umbria Jazz al Blue Note di Tokyo - Tuttoggi

Fabrizio Bosso con Umbria Jazz al Blue Note di Tokyo

Redazione

Fabrizio Bosso con Umbria Jazz al Blue Note di Tokyo

Appuntamento il 18 e 19 ottobre | Il concerto per il centocinquantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Giappone
Ven, 16/09/2016 - 20:32

Condividi su:


Umbria Jazz con un rappresentante del migliore jazz italiano a Tokyo per contribuire alle manifestazioni per il centocinquantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Giappone.
Al Blue Note della capitale del Paese del Sol levante suonerà il 18 e 19 ottobre il Fabrizio Bosso Quartet. Il locale, che fa parte della catena internazionale dei jazz club Blue Note, è uno dei più famosi al mondo per aver ospitato nei suoi quasi 30 anni di attività i più grandi jazzmen, da Sarah Vaughan a Chick Corea, da Tony Bennett a Oscar Peterson, da Milt Jackson a Jim Hall. Il Giappone del resto è uno dei paesi in cui il jazz è più popolare.
Il club di Tokyo per la sua eccezionale acustica è stato usato per molte registrazioni live, tra le quali il magnifico Adagio, album di Charlie Haden in duo con Gonzalo Rubalcaba, inciso nel 2005 ed uscito postumo nel 2014.
Non è la prima volta che con il marchio Umbria Jazz i musicisti italiani si esibiscono, con grande successo, a Tokyo. Due altre iniziative simili, sempre sotto la sigla di Top Italian Jazz si sono svolte nel maggio 2007 e nel maggio 2008, tra Tokyo e Kyoto. Vi parteciparono Stefano Bollani, Enrico Rava, Riccardo Arrighini, Roberto Gatto.
Il quartetto di Fabrizio Bosso, che rappresenterà i vertici del jazz italiano del momento, ha questa line up: con il leader alla tromba ci sono Julian Oliver Mazzariello dl piano, Jacopo Ferrazza al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.
Da sottolineare che prima della trasferta giapponese Bosso con Oliver Mazzariello ( e con Gino Paoli special guest) parteciperà all’iniziativa di Umbria Jazz (Assisi, 30 settembre – 2 ottobre) in solidarietà per le vittime del terremoto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!