Expo Milano, Todi punta di diamante per l'agricoltura - Tuttoggi

Expo Milano, Todi punta di diamante per l’agricoltura

Redazione

Expo Milano, Todi punta di diamante per l’agricoltura

"Territorio che vive, cultura che nutre" | Al Ciuffelli " Il miele delle meraviglie"
Mer, 29/04/2015 - 09:31

Condividi su:


Expo Milano, Todi punta di diamante per l’agricoltura

Si moltiplicano a Todi le iniziative collegate all’Expo di Milano e ai temi dell’agricoltura, dell’ambiente e dell’alimentazione. Principale fulcro e centro di promozione di tali attività resta l’Istituto Agrario che, giovedì 30 aprile, ospiterà l’originale serata tematica “Il Miele delle meraviglie: filiere agroalimentari tra scienza e arte”.
L’appuntamento al Ciuffelli prevede la proiezione, all’interno del Teatro della Cittadella Agraria, con ingresso libero, del film “Le meraviglie” di Alba Rohrwacher, pellicola del 2014 premiata dal pubblico e dalla critica che racconta di una famiglia di apicoltori nella campagna umbra.
Aseguire, nel refettorio dell’ex Monastero di Montecristo, oggi mensa del college scolastico della scuola di agricoltura più antica d’Italia, sempre gratuitamente ma soltanto per i primi 50 prenotati, si terrà una degustazione guidata ed analisi sensoriale di mieli umbri e italiani condotta da un assaggiatore certificato (prenotazioni al nr. 075.9880682, info@mediavalletevere.it).
L’iniziativa è parte di un ciclo di manifestazioni denominate “L’Umbria verso Expo 2015: territorio che vive, cultura che nutre” ed è finanziata dal GAL della Media valle del Tevere.
Alle attività di educazione ambientale ed alimentare che vedono prima protagonista l’azienda -fattoria didattica annessa alla scuola nelle varie filiere, dal vino al latte, dall’olio all’orto, si aggiunge dunque ora il miele. Caratteristica unica e preziosa resta quella di unire la produzione vera e propria alle attività educative e formative, in particolare a favore delle scuole di ogni ordine e grado ma anche della popolazione adulta, come sarà anche in occasione della serata del 30 aprile.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Verisone più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!