Ex Ospedale, troppi disagi per la strada provvisoria - Tuttoggi

Ex Ospedale, troppi disagi per la strada provvisoria

Redazione

Ex Ospedale, troppi disagi per la strada provvisoria

Lun, 27/08/2012 - 15:44

Condividi su:


Asfaltare subito la strada provvisoria che attraversa l’area dell’ex ospedale San Giovanni Battista: è quanto chiede Daniele Mantucci – leader del centrodestra folignate – al sindaco ed agli assessori competenti. “Alcune settimane fa un tratto di via Gentile Foligno è stato chiuso per i lavori di pavimentazione – si legge nell'interrogazione – ed il traffico è stato deviato all’interno del cantiere. Il passaggio di automobili è intensissimo poichè la zona, a differenza di altri settori della città – fa notare – non è stata oggetto di divieti volti ad interdire o scoraggiare la circolazione veicolare, anzi risulta notevolmente accresciuta proprio a seguito delle modifiche apportate in via XX settembre”. Mantucci segnala inoltre che la nuova strada non è asfaltata, e la polvere rende l’aria irrespirabile per pedoni, residenti ed esercenti, in particolar modo per i molti anziani che vi si recano per fruire dei servizi sanitari. Il rischio – come viene evidenziato – è che i problemi igienici si aggraveranno in occasione di importanti eventi, come la Giostra della Quintana e i Primi d’Italia. La durata di tale situazione non è determinabile con certezza – conclude – considerata la scarsa attendibilità delle previsioni contenute nei tanti cronoprogrammi sino ad ora redatti”. Secondo Mantucci tra l’altro, la presenza di strade non asfaltate, altamente transitate, non è nemmeno ammessa all’interno dei centri urbani. E intanto sembra che proprio alcuni residenti e commercianti della vecchia zona ospedaliera stiano pensando – in mancanza di risposte ed interventi concreti – ad una maxi petizione da inviare al Palazzo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!