European Design Awards, trionfano due realtà perugine

European Design Awards, trionfano due realtà perugine

Premi a Varsavia per lo studio BCPT e Comodo


share

Doppio grande riconoscimento per due realtà umbre, che Varsavia si aggiudicano gli European Design Awards 2019, i prestigiosi premi assegnati da dodici anni a questa parte ai migliori esempi di design della comunicazione nel nostro continente. Ad essere insigniti all’interno dell’European Design Festival,  sono gli studi BCPT Associati e Co.Mo.Do. Comunicare Moltiplica Doveri di Perugia, entrambi diretti da Marco Tortoioli Ricci, docente anche all’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia.

I progetti premiati.  Lo studio associato BCPT è stato  premiato con il Gold Award, nella categoria Miscellaneous 17.5 Digital installations, per lo spot televisivo “Resonating Trees” realizzato per Listone Giordano.  Il video è parte un lavoro più ampio di ricerca sulla gestione e la valorizzazione della foresta di Piegaro, in provincia di Perugia, da anni gestita in modo sostenibile dall’azienda Margaritelli.
È stato sviluppato un percorso con il coinvolgimento del sound Artist Federico Ortica, che ha alla base la realizzazione di un’installazione sonora per far risuonare le naturali vibrazioni che gli alberi sono in grado di produrre, al quale BCPT ha aggiunto un ambizioso progetto di design tipografico dinamico sotto forma di videomapping sui tronchi degli stessi alberi.

Il collettivo Comodo, invece, ha ricevuto il Silver Award nella categoria Promotion 12.2 Poster Series per i manifesti ed il sistema grafico ideati per l’allestimento ed il catalogo della mostra  “Nemici — la rappresentazione del nemico nelle cartoline della Grande guerra” per conto di Isuc (Istituto per la storia dell’Umbria contemporanea), sotto la direzione di Alberto Sorbini al Museo Civico di Palazzo della Penna. In questo caso è stato premiato un interessante ed entusiasmante lavoro di ricerca e riflessione su un tema ancora purtroppo molto attuale nelle sue dinamiche comunicative e propagandistiche.

Il design umbro vince in Europa.Questi riconoscimenti premiano e rafforzano la nostra scelta di fare design di qualità stando in Umbria da 25 anni – ha commentato Marco Tortoioli Ricci, art director di BCPT e Comodo -. Vorrei ringraziare tutti i componenti dei nostri team, perché progetti di questo tipo sono realizzabili solo in chiave collettiva e multidisciplinare, ma senza dimenticare l’importanza di committenti illuminati, la cui fiducia e collaborazione ci hanno permesso di arrivare fin qui. Una dimostrazione di quanto fare impresa e comunicazione oggi rappresenti anche una responsabilità sul piano della cultura e del valore che un marchio ed un territorio rappresentano.  Ci fa enorme piacere – conclude Tortoioli Ricci – vedere che da un luogo considerato chiuso e lontano, come è spesso la nostra regione raccontata, siamo arrivati a poter dire che il design umbro vince in Europa”.

share

Commenti

Stampa