"Essere Fere Perchè" diventa inno - Tifosi della Ternana impegnati nella beneficenza - Tuttoggi

“Essere Fere Perchè” diventa inno – Tifosi della Ternana impegnati nella beneficenza

Redazione

“Essere Fere Perchè” diventa inno – Tifosi della Ternana impegnati nella beneficenza

Dom, 05/05/2013 - 16:22

Condividi su:


Essere Fere Perchè…

L'associazione “Essere Fere Perchè” sta realizzando un'iniziativa a favore di Matteo, figlio di Gianna Ubaldi, tifosissimi entrambi della Ternana. Matteo ha 21 anni ed è affetto dalla sindrome di Angelman, una malattia genetica dovuta a un difetto nella duplicazione cromosomica da imprinting genetico. Questa causa problemi psicomotori, tanto che Matteo, cadendo 3 anni fa, ha subito la rottura della testa del femore, che non è in grado di ricrescere. Questo lo ha costretto a una disabilità: per questo l'associazione “Essere Fere”, ha realizzato un inno dal titolo “Essere Fere” che verrà prodotto dalla casa discografica “Kanbar” di Terni. Il brano sarà messo in vendita con tutte le regolamentazioni Siae richieste. Il testo dell'inno è stato scritto dal presidente, Fabrizio Tacconelli, e dalla tesoriera dell'associazione, Katia Farinelli. La musica è stata realizzata da Fabrizio Tacconelli e ad interpretarla sarà Andrea Guerini. Insieme all'inno verrà allegata in vendita una tshirt particolare. Tutto il ricavato verrà utilizzato per l'acquisto del fisiotrike: un triciclo speciale progettato e realizzato dall’azienda inglese TOMCAT SNI Ltd per permettere a bambini ed adulti con disabilità, dalle più lievi alle più gravi, di andare in bicicletta facendo al tempo stesso attività ludica ed esercizio lavorando quindi sul tono muscolare in modo assolutamente naturale, info www.fisiotrike.it
verranno poi contattati i fisioterapisti che seguono Matteo per concordare la personalizzazione del fisiostrike secondo le esigenze del ragazzo.


Condividi su:


Aggiungi un commento