Emanuele Filiberto di Savoia si infortuna su un campo da tennis, sarà operato in Umbria

Emanuele Filiberto di Savoia si infortuna su un campo da tennis, sarà operato in Umbria

Sospetta lesione al tendine d’Achille durante un torneo a Milano Marittima

share

In attesa del responso delle urne (vorrebbe scendere in politica perché convinto che gli italiani lo voterebbero: “Gli italiani – ha detto – rivogliono un re e la monarchia”), quello del campo è stato impietoso: Emanuele Filiberto di Savoia è finito in ospedale (e probabilmente dovrà sottoporsi a una lieve operazione), per una lesione al tendine di Achille sinistro.

L’infortunio è avvenuto durante il Vip Master 2018 in scena a Milano Marittima: l’evento ha visto un parterre di vip, tra gli altri Valeria Marini, Katherine Kelly Lang (Brooke Logan nella soap opera Beautiful), il comico Maurizio Ferrini, le soubrette Francesca Cipriani ed Elena Morali, i calciatori Franco Causio e Gianni Rivera.

Il reale 46enne si stava sfidando con la iena Enrico Lucci, quando – spiegano i quotidiani locali – si è fermato per un dolore sospetto. Dopo i primi accertamenti a bordo campo è stato portato in ospedale e non si esclude una lesione al tendine d’Achille. Dopo le lastre del caso, domani Filiberto dovrebbe sottoporsi all’operazione a Città di Castello, non lontano da Umbertide dove il principe ha una delle sue residenze.

“In Umbria a Umbertide produco vino e olio, il Petreto. Quando sono lì una buona bistecca di maiale, che alleva un mio vicino e un bicchiere di vino sono il massimo”, confessava qualche mese fa in un’intervista; la moglie Clotilde Courau ha frequentato l’Università per Stranieri di Perugia e ad Assisi, nella Basilica di San Francesco, Emanuele Filiberto aveva fatto battezzare sua figlia.

share

Commenti

Stampa