E’ morto Lodovico Mattoni, imprenditore del sagrantino

E’ morto Lodovico Mattoni, imprenditore del sagrantino

Pioniere del sagrantino era il fondatore della Cantina Terre de Trinci | I funerali il 2 maggio

share

La città di Foligno e l’intero comparto della vinificazione italiana piangono oggi Lodovico Mattoni, figura di primo piano nel panorama nazionale ed internazionale.

Mattoni, storico imprenditore folignate 73enne e leader della Cantina Terre de Trinci al quale aveva dedicato anima e corpo, si è spento nella giornata del primo maggio.

Fu tra i primi a seguire ‘il nuovo corso della cosiddetta ‘vinificazione secca’ dell’ormai famosissimo Sagrantino. Metodo che intuì lo stesso Alvaro Palini anch’egli recentemente scomparso.

Mattoni è stato anche alla presidenza del Consorzio di Tutela dei Vini di Montefalco, nonché numero uno della Fedagri dell’Umbria. Tra le altre cose fu uno dei fondatori della Confraternita del Sagrantino di cui fu presidente.

Mattoni era stato colpito da tempo da un male incurabile, sempre circondato dell’affetto di familiari, parenti ed amici. Il rito funebre verrà celebrato nella giornata di mercoledì 2 maggio alle 16:30 nella chiesa del paese di Fiammenga di cui era originario.

Condoglianze giungono dal mondo dell’enologia, dalle istituzioni e da numerose associazioni ed enti. Si aggiunga il cordoglio anche da parte della redazione Folignate di Tuttoggi.info

share

Commenti

Stampa