Dopo le terapie in ospedale rubava nei reparti, arrestato 59enne

Dopo le terapie in ospedale rubava nei reparti, arrestato 59enne

Grazie alle telecamere interne all’ospedale, la polizia ha addebitato all’uomo un serie di furti. Raggiunto da misura detentiva in una colonia agricola


share

Andava in ospedale di Perugia per sottoporsi ad alcune terapie mediche, ma poi rimaneva all’interno del Santa Maria della Misericordia e si aggirava nei reparti dove compiva dei furti. Per questo un 59enne italiano è stato arrestato dalla polizia.

Grazie alle indagini effettuate dal personale del Posto di Polizia dell’ospedale, il quale si è avvalso anche delle immagini fornite dal sistema di videosorveglianza, i poliziotti riuscivano ad addebitare all’uomo una serie di furti commessi all’interno del complesso ospedaliero. Inoltre, grazie a quanto emerso nel corso delle indagini, si riusciva a ricollegare l’uomo anche ad un furto avvenuto presso un esercizio commerciale situato in località Ponte Pattoli.

Gli elementi forniti dai poliziotti all’autorità giudiziaria, consentivano, oltre alla denuncia nei confronti dell’uomo, all’emanazione di un’ordinanza di misura di sicurezza detentiva presso una Colonia Agricola da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Perugia. Gli Agenti del Posto di Polizia, in collaborazione con la Divisione Anticrimine, hanno quindi provveduto al fermo dell’uomo ed al suo successivo accompagnamento presso la Casa di Reclusione Sez. Colonia Agricola di “Isili” (CA).

share

Commenti

Stampa