Dopo 2 anni di stop torna la Processione del Cristo morto, le limitazioni al traffico - Tuttoggi

Dopo 2 anni di stop torna la Processione del Cristo morto, le limitazioni al traffico

Redazione

Dopo 2 anni di stop torna la Processione del Cristo morto, le limitazioni al traffico

Mer, 13/04/2022 - 12:24

Condividi su:


Venerdì 15 aprile si comincia alle 18.30 con la celebrazione in Cattedrale, alle 21 la processione partirà dalla chiesa di Santa Maria Maggiore

Dopo due anni di stop causa pandemia torna per le vie e piazze del centro storico di Città di Castello, la “Processione del Cristo morto” (foto di Enrico Milanesi)

Venerdì 15 aprile, alle ore 18.30, in Cattedrale avrà prima luogo la celebrazione della Passione del Signore e adorazione della Croce, presieduta dal vescovo monsignor Domenico Cancian (nonostante il mandato sia scaduto resterà “pro tempore” fino a nuove indicazioni dal Vaticano).

Alle ore 21 verrà riproposta, come detto, la processione del Cristo Morto che, partendo dalla chiesa di Santa Maria Maggiore, terminerà in Piazza Gabriotti. A tale proposito il comandante e dirigente del Corpo di Polizia Municipale Joselito Orlando ha predisposto un’ordinanza di regolamentazione del traffico e sosta nel centro storico, la numero 63 del 12/04/2022, relativa ai luoghi di svolgimento del secolare rito religioso della tradizione pasquale.

Dalle ore 19 alle ore 23 divieto di transito e sosta in piazza Santa Maria Maggiore e Piazza Gabriotti. Dalle ore 20.30 alle 21.30 divieto di transito su Via Borgo Farinario (tratto compreso da Via Oberdan a Corso Vittorio Emanuele) e Via G. Marconi (tratto compreso da Via dei Gauri a Corso V.Emanuele). Dalle ore 20.30 alle ore 23, divieto di transito su Corso V. Emanuele, Piazza Gabriotti, Via S. Apollinare, C.so Cavour e Via della Pendinella. Sarà comunque interdetta la circolazione veicolare a tutti i veicoli sulle strade interessate dal percorso della Processione, al momento del passaggio della stessa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!