Don Matteo 10, giovedì in onda ma lunedì cast a Spoleto - Tuttoggi

Don Matteo 10, giovedì in onda ma lunedì cast a Spoleto

Sara Fratepietro

Don Matteo 10, giovedì in onda ma lunedì cast a Spoleto

Dal 7 gennaio la fiction con Terence Hill torna su Rai Uno: tutte le anticipazioni. L'11 gennaio riprendono le registrazioni delle puntate
Mar, 05/01/2016 - 12:40

Condividi su:


Don Matteo 10, giovedì in onda ma lunedì cast a Spoleto

L’attesa per i milioni di fan di Don Matteo (la stagione numero 9 è stata seguita in media da 8 milioni di spettatori) è finita: giovedì 7 gennaio alle 21.20 verranno messe in onda su Rai Uno le prime due puntate dell’edizione numero 10, la seconda targata Spoleto. Tante le novità per la fiction targata Lux Vide e che vede come protagonisti principali Terence Hill, Nino Frassica e Simone Montedoro. A partire dalla prima serata, che vedrà tra il cast anche Belen Rodriguez (qui le foto delle riprese in città).

Le riprese continuano – Mentre il prete in bicicletta Don Matteo ed i suoi amici carabinieri guidati dal capitano Giulio Tommasi e dal maresciallo Nino Cecchini (con le loro famiglie allargate) cercheranno di risolvere omicidi, aggressioni e gialli di ogni sorta, con nuove love story a fare da contorno, il giovedì sera su Rai Uno, gli attori torneranno a Spoleto dove saranno impegnati, a partire da lunedì 11 gennaio, nell’ultima tranche di riprese. Il terzo blocco durerà tra le due e le tre settimane, fino a fine mese, partendo da piazza Duomo, set principale della fiction. Qui infatti hanno sede la finta caserma dei carabinieri e la canonica di don Matteo.

Le puntate – In tutto saranno 13 le puntate, divise in 26 episodi, di Don Matteo 10. Il primo episodio, dal titolo “La colpa”, vedrà comparire Belen Rodriguez, nei panni di Celeste. Mentre i carabinieri indagano sull’aggressione ad una donna, don Matteo incontra Celeste, la zia di Tomas, scoprendo che non è estranea alla vicenda e che nasconde un terribile segreto. Nel frattempo, il maresciallo Cecchini cerca di far fidanzare il capitano Tommasi con Marisa, la maestra di Martina, ma il ritorno di Lia a Spoleto complica le cose. In canonica, invece, Tomas non si decide a dichiararsi a Laura, che nel frattempo incontra in università Alberto Torre, un giovane professore… Nel secondo episodio, “Colpi proibiti”, i carabinieri indagano sulla morte di un istruttore di jujitzu, mentre Cecchini già pregusta una parentela con la maestra Marisa, figlia dell’assessore Zazzi, intromettendosi nella vita di Tommasi. Nel frattempo, Ester vorrebbe conoscere il suo papà biologico e Tomas, di nascosto da Laura, rintraccia  il ragazzo…

Le new entry – Tanti sono gli attori che compaiono per la prima volta nella decima edizione di Don Matteo, affiancandosi a quelli storici. Fulcro centrale della storia è il trio Don Matteo (Terence Hill), maresciallo Cecchini (Nino Frassica), capitano Tommasi (Simone Montedoro). Affiancato dagli ospiti della canonica, Natalina Diotallevi (Nathalie Guettà), Tomàs Martinez (Andres Gil), Laura Belvedere (Laura Glavan), Pippo Zerfati – Gimignani (Francesco Scali), dalla famiglia Cecchini, Caterina (Caterina Sylos Labini) e Lia (Nadir Caselli) e dagli storici carabinieri Piero Ghisoni (Pietro Pulcini) e Severino Cecchini (Giuseppe Sulfaro). Ad arricchire il cast ci sarà Dalila Pasquariello nei panni di Sabrina Esposito, bellissima detenuta ventenne che insidierà il rapporto tra Laura e Tomas. Non sarà la sola: gelosie tra i due le provocherà anche il giovane professore universitario Alberto Torre (Gabriele De Pascali), professore di Laura con la quale nascerà una forte intesa.  Tra le new entry anche Dario Cassini, nei panni del pm Gualtiero Ferri, maniaco del lavoro e della legge, con un rapporto scontroso con il capitano Tommasi e fidanzato con Margherita (Sara Zanier), che però lo lascerà nel corso delle puntate. Che non sia un preludio ad una nuova storia d’amore per Giulio Tommasi? Anche perché Lia, nel frattempo, si è fidanzata con Daniele Orsini (Raniero Monaco di Lapio), affascinante trentenne romano.

La trama della stagione – Cosa succederà quindi nel corso di Don Matteo 10? La canonica ha ormai una colonna sonora fissa: i ripetuti battibecchi tra Laura e Tomas. Ma i due ragazzi, per quanto dichiarino fermamente di non potersi vedere, è evidente che si piacciono. E anche tanto. Peccato che serva ancora tempo – tanto tempo – per ammetterlo… e nel frattempo la vita continua, con nuovi incontri… E se per Laura arriva Alberto, geniale e giovane professore di matematica che corteggia la ragazza, la new entry per Tomas si chiama Sabrina. Sabrina è una giovane ragazza carcerata. A conoscerla per primo è don Matteo, che le promette di starle vicino… e che le propone di usare i permessi di lavoro del carcere per lavorare al campo volo di Tomas. Ma chi è Sabrina, veramente? Una giovanissima ragazza che porta dentro di sé una ferita: è infatti in carcere con l’accusa di tentato omicidio della madre. Un’accusa che l’ha segnata e che ha allontanato la sua famiglia da lei, forse per sempre. Sabrina si è tenacemente costruita una maschera che  solo il paziente sguardo di don Matteo riesce piano piano a scalfire. E Tommasi? Lo avevamo lasciato indeciso tra Bianca e Lia… ma ormai il suo cuore ha deciso e grida un solo nome: Lia. Quando la ragazza torna da Roma, vestita da carabiniere, bella come non mai, lui rimane di sasso. I due hanno aspettato troppo tempo, e ora il loro sogno d’amore può e deve realizzarsi… se non fosse che Lia è fidanzata con un altro, Daniele, un artista impulsivo ed entusiasta che sta convincendo Lia a lasciare l’Arma e a trasferirsi a Miami. E le novità per Tommasi sono anche al lavoro, dove si scontra con un nuovo pm, GualtieroFerri, che detesta Tommasi ritenendolo un raccomandato. L’unico lato positivo di questo magistrato per Tommasi è la sua fidanzata, Margherita, con cui diventerà molto amico… forse pure troppo…


Condividi su:


Aggiungi un commento