DOMANI A CAMPELLO PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DIDATTICI DELL'ISUC - Tuttoggi

DOMANI A CAMPELLO PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DIDATTICI DELL'ISUC

Redazione

DOMANI A CAMPELLO PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DIDATTICI DELL'ISUC

Gio, 10/03/2011 - 17:14

Condividi su:


Pissignano luogo di deportazione e internamento di prigionieri di origine ebrea durante la seconda guerra mondiale. Questo luogo di memoria è diventato nel corso degli anni oggetto di studio e di conoscenza storica. L'Istituto per la Storia dell' Umbria Contemporanea (ISUC) e il Comune di Campello sul Clitunno collaborano da tempo affinché questa testimonianza arrivi nelle scuole. Laboratori, visite e documentari accompagnano questo toccante percorso che esperti in materia dell'ISUC e i docenti propongono agli studenti. Non un semplice racconto ma un viaggio tematico arricchito da un'ampia documentazione e supportato dalla visita sul luogo che diventa punto di raccordo tra i libri di storia e la ricerca storica locale.
Ogni anno, per stimolare l'attenzione dei ragazzi verso i luoghi segnati dalla storia l'ISUC si rivolge ai comuni umbri affinché i siti di rilievo storico vangano messi a loro disposizione per progetti didattici. Moltissime scuole umbre hanno mostrato interesse per conoscere e approfondire il campo d' internamento di Pissignano (1942 – 1944), che fu teatro della deportazione durante la seconda guerra mondiale. È così che lo scorso gennaio è stato definito il calendario degli visite. Sei incontri che vedranno protagoniste le scuole medie Carducci e Piermarini di Foligno, la scuola medbia di Perugia Carducci – Purgotti, l'IPSIA di Todi e alcune classi dell'Istituto Professionale dell'Agricoltura e Ambiente Patrizi Baldelli di Città di Castello. Si inizierà venerdì 11 marzo con gli studenti dell'Istituto Professionale di Todi che saranno accompagnati in questo viaggio dal Direttore dell'ISUC, Alberto Sorbini e il Prof. Dino Nardelli. Gli incontri della durata di circa cinque ore si articoleranno in diversi momenti. I ragazzi saranno introdotti all'argomento con la visione del filmato “Ricordare perché” e il racconto della deportazione ed internamento nel campo di Pissignano. A seguire gli studenti visiteranno il campo e divisi in gruppi, potranno ricostruire, sul luogo le vicende che coinvolsero i prigionieri attraverso documenti tematici e testimonianze scritte. Ogni incontro terminerà con una sintesi in plenaria per fare il punto conclusivo sulla situazione.
La conferenza stampa di presentazione è prevista per VENERDì 11 MARZO alle ore 9.00 presso la sala multimediale comunale, in via Europa unita, 1 a Campello sul Clitunno.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!