DIOCESI SPOLETO-NORCIA: LA CURIA INTERVIENE SULLA QUESTIONE DI SANT' ANSANO - Tuttoggi.info

DIOCESI SPOLETO-NORCIA: LA CURIA INTERVIENE SULLA QUESTIONE DI SANT' ANSANO

Redazione

DIOCESI SPOLETO-NORCIA: LA CURIA INTERVIENE SULLA QUESTIONE DI SANT' ANSANO

Mar, 22/06/2010 - 16:31

Condividi su:


A seguito di numerose richieste di chiarimento pervenute da fedeli, circa la situazione della parrocchia di Sant'Ansano, la Curia Arcivescovile di Spoleto-Norcia pubblica una nota stampa con la quale chiarisce il senso delle decisioni organizzative della Diocesi prese dopo il recente incontro di Roccaporena.

” Nel piano di ristrutturazione pastorale del territorio dell'Archidiocesi, l'Arcivescovo aveva proposto ai Frati di Sant'Ansano di farsi carico della parrocchia di San Sabino, in una zona in espansione della città di Spoleto. Quella chiesa, infatti, è particolarmente legata a significative me­morie francescane, e di là i Frati avrebbero potuto continuare ad arricchire la vita della Chiesa locale con il loro specifico carisma.

Nel corso del recente Capitolo Provinciale, i Frati Minori Conventuali hanno declinato l'offerta ed hanno deciso piuttosto di porre termine alla loro secolare presenza a Spoleto. La Curia Arcivescovile ne ha preso atto con profondo rammarico.

Dal 15 di agosto prossimo il territorio della parrocchia di Sant'Ansano farà parte della parrocchia di Santa Maria nella Cattedrale. Il nuovo assetto pastorale della città non ha mai contemplato l'ipotesi di chiudere la chiesa di Sant'Ansano o di sopprimervi il normale servizio religioso, né tanto meno di destinare ad altri usi l'attuale Convento.”

(Articolo precedente: MONS.RENATO BOCCARDO ANNUNCIA LA RIORGANIZZAZIONE DELLA DIOCESI SPOLETO-NORCIA )


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!