Deruta, Toniaccini si conferma sindaco per distacco | Le preferenze per il Consiglio

Deruta, Toniaccini si conferma sindaco per distacco | Le preferenze per il Consiglio

Massimo Sbardella

Deruta, Toniaccini si conferma sindaco per distacco | Le preferenze per il Consiglio

Lun, 13/06/2022 - 16:32

Condividi su:


Circa 3 derutesi su 4 tra coloro che si sono recati alle urne hanno ridato fiducia al primo cittadino uscente

Michele Toniaccini si conferma sindaco di Deruta per distacco, come si direbbe in una gara di ciclismo. Il sindaco uscente ha infatti di circa 7 derutesi su 10 che si sono recati alle urne, con la sua lista “Cittadini per Deruta).

La sfidante Raffaella Diosono (Rilancio e futuro) non è stata mai in lizza per la vittoria, sin dall’arrivo dei risultati delle prime sezioni scrutinate.

Il dato definitivo assegna a Toniaccini 3.267 voti 70,9%) e 8 seggi alla sua lista “Cittadini per Deruta” e 1340 voti (29,1%) a Raffaella Diosono 4 seggi a “Rilancio & futuro”. I votanti sono stati 4771 ( il 63,2% degli aventi diritto) con 94 schede nulle e 70 bianche.

(notizia in aggiornamento)


Elezioni, i risultati nei comuni


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!