Degrado e vandalismo all’Ex Fornace, Commissario De Rosa chiede incontro con proprietà

Degrado e vandalismo all’Ex Fornace, Commissario De Rosa chiede incontro con proprietà

Al centro del summit ci sarà la sicurezza dell’area, presenti anche le ditte appaltatrici | Via a riqualificazione nella seconda metà di febbraio

share

Dopo i recenti episodi di vandalismo verificatisi presso il complesso ex Fornace, il commissario prefettizio del Comune di Umbertide Castrese De Rosa ha provveduto, già nei giorni scorsi, ad inviare una comunicazione alla Finanziaria internazionale Investments SGR spa, proprietaria dell’immobile, per informarla dei danneggiamenti rilevati alle strutture di delimitazione dell’area.

Da un sopralluogo della Polizia municipale è infatti emerso che le barriere in lamiera poste a delimitazione dell’area erano state in parte abbattute, sia a causa del forte vento che in conseguenza di atti vandalici.

Alla richiesta del Commissario di ripristinare al più presto le barriere cadute, la Finanziaria ha risposto che “nella seconda metà di febbraio, e comunque non appena saranno espletate le procedure di affidamento dei lavori alle ditte appaltatrici, prenderà il via l’intervento di riqualificazione dell’area”.

Il Commissario De Rosa ha quindi chiesto un incontro alla Finanziaria proprietaria del complesso e alle ditte che eseguiranno i lavori, al fine di garantire la massima sicurezza nell’area della ex Fornace, adottando tutte le misure di vigilanza necessarie.

share

Commenti

Stampa