Defibrillatore donato al Sasu, per Castelluccio di Norcia - Tuttoggi

Defibrillatore donato al Sasu, per Castelluccio di Norcia

Redazione

Defibrillatore donato al Sasu, per Castelluccio di Norcia

La preziosa attrezzatura per il presidio in Valnerina a 3 anni dal sisma
Dom, 03/11/2019 - 07:42

Condividi su:


In occasione del terzo anniversario del terremoto che ha devastato Castelluccio di Norcia, luogo dove il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) ha prestato i primi soccorsi e lungamente rimasto a servizio della popolazione, la Comunanza Agraria di Castelluccio ha donato al SASU un defibrillatore.

Il bellissimo gesto nasce dall’iniziativa congiunta tra la Comunanza ed un talentuoso castellucciano, Giulio Del Vescovo, che ha visto quest’ultimo portare sul palco la sua bravura con il pianoforte, destinando parte del ricavato per questo lodevole progetto “Rialziamo la Città”.

Con questo defibrillatore si pensa alla sicurezza di tutti i paesani e dei turisti che frequentano Castelluccio di Norcia, ove il SASU ha un presidio di soccorso.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!