Cvc Montone, siglato accordo per stabilizzazioni

Cvc Montone, siglato accordo per stabilizzazioni

Subito 10 contratti a tempo indeterminato e se non ci saranno cali di produzione altri 10 entro settembre 2020 | Soddisfazione di Nidil e Fiom Cgil

share

Subito 10 contratti a tempo indeterminato e, se non ci saranno significativi cali di produzione, altri 10 entro settembre 2020. Inoltre stabilizzazione con le agenzie interinali (quindi contratto di somministrazione, ma a tempo indeterminato) per altri 48 lavoratori.

Il risultato è stato raggiunto grazie ad un accordo sindacale sottoscritto oggi (mercoledì 31 luglio) dall’azienda Cvc srl di Montone con Nidil e Fiom Cgil Perugia, insieme alla Rsu di Cvc. Le nuove assunzioni e stabilizzazioni fanno seguito alle 16 già ottenute dal sindacato nell’ottobre 2018 e confermano l’ottimo livello di relazioni sindacali raggiunto.

Siamo indubbiamente molto soddisfatti per questo accordo – commentano Vanda Scarpelli, segretaria Nidil Cgil, e Riccardo Coccolini, segretario Fiom – perché dimostra come attraverso la contrattazione e un rapporto costruttivo tra sindacato e azienda si possano raggiungere risultati importanti nell’ottica della stabilizzazione del lavoro, ma anche della crescita aziendale, visto che la Cvc di Montone (che produce camper) sta attraversando un periodo certamente positivo”.

L’auspicio – concludono i due sindacalisti – è che questo accordo possa essere replicato anche in altre realtà, nella convinzione che la competizione tra aziende non può giocarsi sul terreno della riduzione del costo del lavoro e dei diritti, ma solo su quello della qualità e della stabilità e professionalità delle maestranze”.

share

Commenti

Stampa