Covid, altri 1836 positivi. Iss: in Umbria incidenza quasi doppia della media

Covid, altri 1836 positivi. Iss: in Umbria incidenza quasi doppia della media

Redazione

Covid, altri 1836 positivi. Iss: in Umbria incidenza quasi doppia della media

Ven, 11/03/2022 - 15:19

Condividi su:


Continua dunque a salire la curva dei contagi per il Covid in modo significativo, con l'incidenza settimanale a livello regionale che è quasi il doppio di quella nazionale

Superano di nuovo i 13mila (sono 13.470) gli attualmente positivi al Covid in Umbria oggi (venerdì 11 marzo 2022). Sono infatti 1.836 i nuovi casi registrati, a fronte di 812 guariti. Continua dunque a salire la curva dei contagi in modo significativo. Con l’incidenza settimanale a livello regionale che è quasi il doppio di quella nazionale: 993 in Umbria a fronte di 510 che è la media italiana secondo il monitoraggio dell’Istituto superiore della Sanità.

Nuovo leggero aumento anche dei ricoverati in ospedale positivi al Covid. Sono infatti 152, 5 in più rispetto a ieri. Ma sono appena 3 (-2) i ricoverati in terapia intensiva. Nelle ultime ore non è stato registrato alcun nuovo decesso. I dati emergono a fronte di 9.850 tamponi (di cui appena 2.430 molecolari), con un tasso di positività molto alto: al 18,6%.

La nuova curva in aumento fa ipotizzare che nei prossimi giorni possano aumentare di nuovo le ospedalizzazioni. Per questo, dopo la riconversione di posti letto Covid, ora gli ospedali sono di nuovo in allerta. Anche se, come aveva spiegato giovedì l’assessore regionale alla sanità Luca Coletto, gli indicatori di gravità al momento rimangono stabili.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!