Coronavirus, sorpresi in auto con slittini verso montagna innevata | Multati - Tuttoggi

Coronavirus, sorpresi in auto con slittini verso montagna innevata | Multati

Davide Baccarini

Coronavirus, sorpresi in auto con slittini verso montagna innevata | Multati

I carabinieri li hanno fermati nella strada che porta alla Valsorda (Gualdo Tadino), il sindaco Presciutti "Come definireste questi fenomeni?"
Mer, 25/03/2020 - 10:50

Condividi su:


Coronavirus, sorpresi in auto con slittini verso montagna innevata | Multati

A quanto pare non è bastata nemmeno la sfuriata di Presciutti a fermare, nella mattinata di ieri (martedì 24 marzo), alcuni buontemponi amanti della montagna e incuranti delle norme anti coronavirus.

Ci hanno però pensato i carabinieri, che hanno sorpreso due auto, dirette verso la Valsorda innevata, con a bordo perfino due slittini.

Sicuramente l’abbondante nevicata fuori stagione ha rallegrato gli animi di tutti, anche in tempo di quarantena forzata, ma ciò ovviamente non giustifica la fuga da casa per un’improvvisata settimana bianca. Inevitabile dunque è scattata la salatissima sanzione per i protagonisti di questo incredibile episodio.

Proprio il sindaco gualdese, riferendosi anche alle critiche mosse al suo colorito e ormai famoso videomessaggio, ha glissato: “Siccome qualcuno poi si arrabbia, si scandalizza e mi redarguisce chiedo a voi… come definireste questi fenomeni?”.


Condividi su: