Coronavirus, #psicologionline | 91 professionisti per aiuto in Umbria - Tuttoggi

Coronavirus, #psicologionline | 91 professionisti per aiuto in Umbria

Redazione

Coronavirus, #psicologionline | 91 professionisti per aiuto in Umbria

Lazzari (Cnop e Ordine regionale) "Un forte segnale di disponibilità" | Teleconsulti gratuiti, dalla telefonata alle App
Sab, 21/03/2020 - 11:19

Condividi su:


Coronavirus, #psicologionline | 91 professionisti per aiuto in Umbria

L’Ordine degli Psicologi, da giorni impegnato nel supporto alla popolazione per l’emergenza coronavirus, promuove anche in Umbria l’iniziativa #psicologionline.

Decine di psicologi e psicoterapeuti si sono resi disponibili per un teleconsulto gratuito o interventi a distanza più strutturati da effettuare tramite supporto tecnologici.

Tante le possibilità per comunicare: da WhatsApp a Telegram, da Skype a Duo, Instagram e Facetime, oppure una semplice telefonata.

NUMERI E MODALITÀ
Sono 98 le figure professionali aderenti in Umbria. Per un consulto gratuito, nel territorio della provincia di Perugia hanno dato disponibilità in 72, mentre sono 19 in quella di Terni per un totale di 92 professionisti. Nel sito dell’ordine nazionale http://www.psy.it è disponibile un motore di ricerca che consente di visualizzare e raggiungere tutti i professionisti aderenti. Per ciascuno, sono indicati contatti, orari e perfino i supporti tecnologici che si possono utilizzare.

CAMPAGNA INFORMATIVA
L’iniziativa si aggiunge alla campagna informativa #psicologicontrolapaura avviata nei primi giorni dell’emergenza. Per aiutare la popolazione, l’Ordine degli Psicologi ha infatti prodotto vari materiali, reperibili sempre nel sito nazionale, per sviluppare il giusto atteggiamento psicologico, le risorse personali e gestire lo stress della situazione.

Tuttavia «per molti questo non basta, c’è bisogno di qualcosa di più, di un momento di ascolto, della possibilità di un aiuto specifico». Così è stata pensata l’iniziativa che permette ai cittadini di interfacciarsi on line con decine di professionisti.

PROFESSIONE PRESENTE
«La professione psicologica dà un forte segnale di disponibilità al Paese in questo momento», spiega il presidente nazionale e dell’ordine dell’Umbria David Lazzari. «Questo è importante perché emergenza sanitaria vuol dire anche emergenza psicologica e c’è bisogno di supporto per tantissime situazioni. Perché prima si agisce e meno problemi ci saranno in seguito».