Coronavirus, passignanese positivo trasferito in ospedale

Coronavirus, passignanese positivo trasferito in ospedale

Redazione

Coronavirus, passignanese positivo trasferito in ospedale

Ricovero precauzionale, ha parlato al telefono con il sindaco Pasquali
Mer, 25/03/2020 - 11:24

Condividi su:


Coronavirus, passignanese positivo trasferito in ospedale

E’ stato precauzionalmente trasferito in ospedale a Perugia il cittadino di Passignano sul Trasimeno contagiato da Coronavirus.

Ci siamo sentiti e gli ho espresso la vicinanza di tutta la comunità e gli auguri di una pronta guarigione” ha informato il sindaco Sandro Pasquali in un videomessaggio.

Le persona si era messa in isolamento sin dai primi sintomi. I contatti sono stati limitati e comunque tutti sono stati avvisati dalla Usl e messi in isolamento fiduciario.

Questa notizia ci può anche spaventare ma non ci deve abbattere” ha detto il sindaco, raccomandando ai concittadini di restare a casa.

Coc e controlli delle forze dell’ordine

Attivato il Coc (Centro operativo comunale), coordinate le attività di controllo tra le forze dell’ordine per il rispetto delle norme anti Covid-19.

Da questo ne usciremo” ha detto il sindaco. Che oltre a lodare il comportamento responsabile dei passignanesi ha espresso vicinanza ai titolari e ai dipendenti delle attività economiche, anch’essi colpiti dall’emergenza Coronavirus.

I casi di positività al Coronavirus a Passignano sul Trasimeno, dopo il primo emerso il 19 marzo, salgono quindi a due.


Condividi su: