Coronavirus, primo caso a Passignano: infettato fuori dal comune

Coronavirus, primo caso a Passignano: infettato mentre lavorava fuori dal comune

Redazione

Coronavirus, primo caso a Passignano: infettato mentre lavorava fuori dal comune

Il sindaco Pasquali: "Non spaventiamoci e restiamo a casa"
Gio, 19/03/2020 - 16:44

Condividi su:


Primo caso di contagio da Coronavirus a Passignano sul Trasimeno. Si tratta di un caso “importato”, cioè di una persona infettata mentre si trovava in un altro comune per motivi di lavoro. Questo è quanto ha accertato l’indagine epidemiologica effettuata dalla Usl 1 Umbria.

La persona – fanno sapere dal Comune – è in isolamento. In modo responsabile si era messa in quarantena in casa, preventivamente, alle prime linee di febbre. “Un comportamento esemplare – sottolineano dal Comune – che ha permesso il minor numero di contatti e conseguenti possibili contagi. Un grande abbraccio alla persona che ha contratto il Covid-19, tutta la nostra comunità è con te“.

Il Coc attivo da giorni

Il COC (Centro Operativo Comunale) è già attivo da giorni. Monitoriamo la situazione grazie all’ausilio della protezione civile e a tutte le figure professionali che si sono rese disponibili ad aiutare la nostra comunità.

L’appello del sindaco Pasquali

Questo quadro – è l’invito del sindaco Sandro Pasquali – non deve però spaventarci ma deve far accrescere in noi un maggior senso di responsabilità: cerchiamo di limitare le uscite e rispettate sempre le distanze di sicurezza. Ora più che mai, bisogna essere uniti, forti e stare in casa“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!