Coronavirus, da oggi primi test sierologici al Trasimeno per l'indagine nazionale

Coronavirus, da oggi primi test sierologici al Trasimeno per l’indagine nazionale

Redazione

Coronavirus, da oggi primi test sierologici al Trasimeno per l’indagine nazionale

A Castiglione, Corciano, Città della Pieve, Panicale e Magione le persone selezionate dall'Istat
Mar, 26/05/2020 - 14:40

Condividi su:


Coronavirus, da oggi primi test sierologici al Trasimeno per l’indagine nazionale

Da oggi iniziati i test sierologici sul Coronavirus per i residenti, selezionati dall’Istat su scala nazionale, dei cinque comuni del comprensorio del Trasimeno.

A Castiglione i prelievi di sangue col pungidito saranno effettuati dalle 15 in piazza Dante Alighieri; dalle 16,30 n piazza Plebiscito a Città della Pieve; dalle 15 presso la sede della Croce Rossa a Corciano; dalle 17 in piazza Matteotti a Magione; dalle 17,30 a Tavernelle nel piazzale Giorgio Amendola per Panicale.

La seconda parte dei prelievi sarà effettuata in tutti e cinque i comuni il 6 giugno.

L’indagine punta a rilevare la sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV2 attraverso un test che verrà eseguito su un campione di 150mila italiani distribuito per sesso, età e attività lavorativa. In Umbria saranno coinvolti 5275 cittadini in 39 Comuni.

A livello nazionale è condotta dal Ministero della Salute e dall’Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana.


Condividi su: