Coronavirus, Anna Ascani racconta la quarantena "Sola a casa da 23 giorni ma sto meglio" - Tuttoggi

Coronavirus, Anna Ascani racconta la quarantena “Sola a casa da 23 giorni ma sto meglio”

Davide Baccarini

Coronavirus, Anna Ascani racconta la quarantena “Sola a casa da 23 giorni ma sto meglio”

Il viceministro è ancora positivo al tampone e sta passando l'isolamento nella casa di Città di Castello
Lun, 30/03/2020 - 10:31

Condividi su:


Coronavirus, Anna Ascani racconta la quarantena “Sola a casa da 23 giorni ma sto meglio”

Sono passate più di tre settimane da quando il viceministro all’Istruzione Anna Ascani ha scoperto di essere positiva al coronovirus. Oggi, però, ha voluto rassicurare tutti, raccontando la sua personale quarantena nella casa di Città di Castello.

Sono a casa, sola, da 23 giorni, – ha scritto sul suo profilo social, postando anche una foto sorridente – da quando cioè mi sono isolata. Non vedo nessuno dal 7 marzo ed è stata una fortuna perché, nonostante io abbia sviluppato i sintomi e sia risultata positiva al coronavirus, non ho contagiato altri. È questa la ragione per cui bisogna stare in casa: meno contatti vuol dire meno contagi. E meno contagi vuol dire più ossigeno, letteralmente, al nostro sistema sanitario”.

Sto da quasi un mese ormai nella mia casa di Città di Castello, che è grande poco più di 50mq. – continua il viceministro – Le uniche persone che vedo, fuori dalle videochiamate, le vedo dallo spioncino. Ho passato gran parte della mia vita a centinaia di chilometri dalla mia famiglia, per studio e per lavoro. Adesso siamo a pochi metri ma non posso neanche guardarla negli occhi. Non è facile stare lontani da chi si ama“.

Il mio tampone è ancora positivo, ma io sto molto meglio – conclude Ascani – devo solo aspettare che il virus se ne vada del tutto. Poi, quando sarà passato andrò ad abbracciare la mamma. Quindi tornerò al Ministero perché il mio lavoro mi manca e voglio tornare al più presto a fare la mia parte”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!