Coronavirus, ancora contagi e gente denunciata: il messaggio dei sindaci VIDEO

Coronavirus, ancora contagi e gente denunciata: il messaggio dei sindaci VIDEO

Massimo Sbardella

Coronavirus, ancora contagi e gente denunciata: il messaggio dei sindaci VIDEO

A Magione dieci denunciati: pescatori, genitori con i bimbi e pure un ubriaco
Ven, 03/04/2020 - 20:55

Condividi su:


Coronavirus, ancora contagi e gente denunciata: il messaggio dei sindaci VIDEO

Accorato appello dei sindaci del Trasimeno, che in un unico video chiedono alla popolazione di restare a casa per fermare il Coronavirus.

Un vide messaggio fatto da tutti i sindaci del Trasimeno e di Corciano. Preoccupati del fatto che, nella settimana che porterà alla Pasqua e con l’arrivo della bella stagione, le persone possano uscire, favorendo potenziali occasioni di contagio.

Un appello fatto dopo un nuovo caso positivo riscontrato a Città della Pieve e due a Magione. “Un aumento lento ma costante quello di Magione in questa ultima settimana: massima prudenza e rigoroso rispetto delle regole” scrive il sindaco Giacomo Chiodini. Che informa che nella sola giornata di oggi (venerdì) la polizia locale ha denunciato dieci persone trovate in strada senza motivo.

Le denunce

Due residenti di Corciano sono stati trovati a pesca sulle rive del lago. Quattro ragazzi, tutti maggiorenni, trovati a bivaccare ai giardinetti di Caserino. Tre genitori a spasso lontano da casa con diversi bambini al seguito senza alcuna garanzia in merito alle distanze di sicurezza. In ultimo un adulto, a piedi, lontano dalla propria abitazione in stato di ebrezza.

I sindaci hanno allora fatto questo video congiunto per richiamare i cittadini alla correttezza.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!