Coronavirus, 4 contagiati nella Pianese | Intera squadra in quarantena - Tuttoggi

Coronavirus, 4 contagiati nella Pianese | Intera squadra in quarantena

Davide Baccarini

Coronavirus, 4 contagiati nella Pianese | Intera squadra in quarantena

Il primo giocatore a risultare positivo è stato un 22enne nativo di Città di Castello, tutta la squadra e lo staff sono in isolamento forzato presso i rispettivi domicili
Ven, 28/02/2020 - 18:51

Condividi su:


Coronavirus, 4 contagiati nella Pianese | Intera squadra in quarantena

Il coronavirus costringe un’intera squadra toscana di serie C, in quarantena. La compagine in questione è la Pianese, ricorsa all’isolamento forzato dopo che uno dei suoi giocatori, un 22enne nativo di Città di Castello, è risultato positivo al tampone per il Covid-19 ieri pomeriggio (giovedì 27 febbraio).

Per la febbre non aveva giocato

Il giovane, febbricitante già da sabato, non era sceso nemmeno in campo nella trasferta di Alessandria di domenica contro la Juventus Under 23. Al momento si trova ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Siena, ma sarebbe in buone condizioni.

Oltre al 22enne, però, sono risultati positivi altri tre membri della squadra, due giocatori e un collaboratore, anch’esso ricoverato al nosocomio senese. Attualmente quindi tutti i calciatori, staff tecnico e dirigenti presenti alla partita di domenica sono in quarantena fiduciaria di 15 giorni, presso i rispettivi domicili, anche se nessuno manifesta i sintomi tipici del Coronavirus.

La Juventus Under 23 non si allena

Durante la settimana, ovviamente, non si è svolto alcun allenamento, in osservanza delle restrizioni date dagli organi regionali e nazionali. Per precauzione invece, la Juventus ha deciso per qualche giorno di non fare allenare i giocatori dell’Under 23 con la prima squadra.


Condividi su:


Aggiungi un commento