Coronavirus, 14 giorni di isolamento per il paziente positivo

Coronavirus, 14 giorni di isolamento per il paziente di Foligno risultato positivo

Redazione

Coronavirus, 14 giorni di isolamento per il paziente di Foligno risultato positivo

Ordinanza del primo cittadino Zuccarini. Ogni infrazione sarà reato penale
Dom, 01/03/2020 - 11:43

Condividi su:


Coronavirus, 14 giorni di isolamento per il paziente di Foligno risultato positivo

C’è anche un’ordinanza, firmata dal sindaco Stefano Zuccarini, che mette in “isolamento contumaciale” l’uomo di Foligno risultato positivo al coronavirus. L’isolamento, a partire dal 28 febbraio, durerà 14 giorni. Uno stato, quello dell’isolamento che dovrà essere severamente rispettato. Il primo cittadino di Foligno infatti ricorda che la vigilanza sarà effettuata con “tutte le forze di polizia e le istituzioni interessate“. L’eventuale inosservanza, da parte dell’interessato, sarà punita secondo il codice penale.

Le date

L’ordinanza riporta ordine alle date: l’uomo era in isolamento volontario dal 20 febbraio, evidentemente alla percezione dei primi sintomi. La Ausl Umbria 2 ha provveduto alla richiesta dell’isolamento al sindaco il 28 e il sindaco, che è l’autorità sanitaria a cui spetta il controllo della salute pubblica, ha immediatamente provveduto.

L’attenzione alle date servirà agli addetti anche a monitorare i sintomi delle persone con cui l’uomo potrebbe essere venuto in contatto prima dell’isolamento volontario.


Condividi su:


Aggiungi un commento