Il Coro San Benedetto di Norcia al Festival di Spoleto - Tuttoggi

Il Coro San Benedetto di Norcia al Festival di Spoleto

Redazione

Il Coro San Benedetto di Norcia al Festival di Spoleto

Domani il concerto al chiostro di San Nicolò "L'amor sacro e l'amor profano"
Dom, 02/07/2017 - 16:53

Condividi su:


Il Coro San Benedetto di Norcia al Festival di Spoleto

Il Coro San Benedetto Città di Norcia presente per la prima volta al Festival dei Due Mondi lunedì 3 luglio alle ore 19 al Chiostro di San Nicolò, ad ingresso gratuito. ‘L’amor sacro e l’amor profano’ è il titolo del concerto che fa così un excursus sul tema dell’amore, dal medioevo ai giorni nostri, con la direzione di Luca Garbini.

Saranno eseguite musiche che spazieranno da Rossini, Monteverdi e Brahms, fino ai The Beatles e Morricone.

Il Coro San Benedetto, già Coro ‘Gildo Antonioni’, è l’espressione della longeva cultura di ‘schola cantorum’ della città di Norcia, documentata storicamente.

Il Coro è formato da non professionisti, ma amanti del canto, in larga parte nursino. Anche l’attività del Coro ha risentito del sisma del 2016 subendo una brusca interruzione anche a causa della sala prove.

Nonostante le difficoltà di questi mesi ha comunque ripreso l’attività con grande voglia di riprendersi; la partecipazione allo Spoleto Festival rappresenta dunque anche la forza di un popolo, quello nursino, che più forte della calamità non si arrende alle difficoltà e vuole segnare una rinascita della città anche attraverso la musica.

Di seguito il programma:

Prima parte

D. Stella Cantico delle creature

Gregoriano Ave maris stella

F. Anerio Ave maris  stella

G. B. Pergolesi O sacrum convivium

G. Rossini La Carità

G. Fauré Cantique de Jean Racine

seconda parte

G. G. Gastoldi Amor vittorioso

L. Marenzio Dagli occhi il dolce giro

C. Monteverdi Son questi i crespi crini

G. H. Stölzel Bist du bei mir

J. Brahms Liebeslieder – Walzer op. 52 n. 1, 2, 4, 11

A. Ramirez Alfonsina y el mar

The Beatles Michelle, Yesterday

E. Morricone Se


Condividi su:


Aggiungi un commento